Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Ci aspetta un mercoledì di fuoco: turno da dentro o fuori

Tanti match senza appello al vertice: fari su Sporting Città di Fiumicino - Fonte Nuova, Vigor Acquapendente - Ladispoli e Villanova - Fregene



Di Fiandra, bomber del Città di FiumicinoVittoria e polemiche: il Trastevere è riuscito in extremis ad avere la meglio su un Montefiascone che ha lottato con le unghie e con i denti, ma il contestatissimo rigore assegnato nel recupero agli ospiti e trasformato da Roberti ha permesso alla formazione di Pirozzi di restare in vetta, strozzando l’urlo in gola dello Sporting Città di Fiumicino, che al termine della gara stava festeggiando il sorpasso. Tensione in campo e in tribuna, con l’arbitraggio fortemente contestato dal club viterbese. Mercoledì, nel turno infrasettimanale, la capolista affronterà il Montecelio di Amici, ormai fuori dai giochi per la promozione. Il Città di Fiumicino, invece, dopo aver liquidato il Futbolclub (sempre più complicata la situazione degli orange, a cui servirà un miracolo per evitare la retrocessione diretta) che ha mantenuto gli aeroportuali a -1 dalla vetta grazie al solito Di Fiandra, dopodomani avranno uno scontro diretto importantissimo contro il redivivo Fonte Nuova, obbligato a vincere se vuole mantenere viva una minima speranza di centrare almeno il secondo posto. Il turno infrasettimanale, però, presenta altri due big match pesantissimi: in primis la sfida di Acquapendente tra la Vigor e il Ladispoli, entrambe vittoriose ieri e appaiate a 51 punti. Un pareggio non serve a nessuno, ma chi delle due dovesse perdere sarebbe fuori dai giochi. L’altra grande sfida si terrà al Ferraris di Villanova dove la formazione di Di Loreto affronterà il sorprendente Fregene di Caputo, terzo in classifica: tre punti pesantissimi in palio con i tiburtini che non possono fallire, mentre Nanni e compagni vogliono rimanere incollati alle prime due della classe. In zona salvezza, infine, fari puntati su Civitavecchia - Montefiascone, Monterotondo - Santa Maria delle Mole e Sorianese - Futbolclub: le compagini di D’Antoni e Insogna in particolare affrontano un testa a testa per cercare di evitare i play out e il prossimo appuntamento potrebbe avere un’importanza capitale. Sarà un mercoledì di fuoco, che vi racconteremo, come sempre, con le nostre cronache dai campi in un girone A sempre più appassionante.