Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Ciampino - La Storta, che show! I locali si impongono 5-3

Super Matozzo, autore di una tripletta, trascina al successo i padroni di casa, a segno anche con Pedrocchi e Tabacchi. Varani, Petruzzi e Di Biagi tengono vive le speranze qualificazione degli ospiti



CITTA’ DI CIAMPINO - LA STORTA 5 - 3  

MARCATORI 17’pt Pedrocchi (C), 19’pt, 31’st e 49’st rig. Matozzo (C), 24’pt Varani (L), 37’st Petruzzi (L), 41’st Di Biagi (L), 44’st Tabacchi (C) 

CITTA’ DI CIAMPINO Ferronetti 6, Tabacchi 6.5, Amendola 6, Cortese 5.5, Carnevali 6, Asci 5.5, Citro 7, Guarnieri 6 (35’st Ciucani sv), D’Ambrosio 6 (27’st De Nigris sv), Matozzo 8, Pedrocchi 8 PANCHINA Soldati, Di Gioacchino, Conte, Martorana, Gismondi ALLENATORE Baiocco 

LA STORTA Bartozzi 7, Di Biagi 6.5, Matteucci 5, Rosati 5.5, Talone 5, Besi 6 (35’st Bascoccia sv), Siviero 6, Formicone 5.5, Bissattini 5.5 (13’st Petruzzi 7), Varani 6.5 (23’st Rosati 6), Savignoni 5.5 PANCHINA Bertuzzi, Icetti, Tovalieri, Cavallari, Seccani ALLENATORE Porcelli 

ARBITRO Tchato di Aprilia 6.5ASSISTENTI Ferrari di Aprilia, La Gorga di Aprilia 

NOTE Espulso al 49’st Talone (L) per rosso diretto. Ammoniti Matteucci, Besi, Citro Rigore fallito al 18’st da D’Ambrosio (C) Angoli 6 - 1 Rec. 3’pt - 4’st

Enrico Baiocco Al Superga termina 5 - 3 l’andata dei trentaduesimi di finale di Coppa Italia tra Città di Ciampino e La Storta. Una gara che definire divertente è riduttivo, in cui i padroni di casa hanno sempre comandato il gioco, commettendo però diversi errori in fase difensiva che avevano permesso al La Storta di trovare il momentaneo 3 - 3, prima della veemente reazione finale che ha regalato il successo agli aeroportuali.

Primo tempo Appena 3’ di gioco ed arriva la prima occasione: Guarnieri di prima serve D’Ambrosio che con il destro spara sul palo lungo, palla fuori di poco. Il Città di Ciampino continua a fare la partita e al 15’ crea un’altra interessante occasione: Matozzo lavora un buon pallone sulla trequarti e serve Citro che dal limite dell’area scarica una sassata che Bartozzi è bravo a respingere. Passano appena due minuti e i ragazzi di Baiocco sbloccano il risultato. Pedrocchi si invola in solitaria verso la porta avversaria, Bartozzi è bravo a respingere la prima conclusione, ma la sfera torna al numero 11 che non ha problemi ad insaccare in rete. Gli ospiti accusano il colpo e al 19’ capitolano nuovamente. La difesa ospite perde malamente il pallone davanti alla propria area, spalancando la strada a Matozzo che con il sinistro gonfia la rete. I padroni di casa continuano a giocare bene ma alla prima distrazione vengono puniti. Al 24’ la difesa del Città di Ciampino si dimentica completamente Varani che a tu per tu con Ferronetti è bravissimo a superarlo con un dolce tocco sotto. La rete non cambia l’inerzia della gara e al 34’ il Città di Ciampino sfiora il tris con un destro dalla distanza di Citro che si stampa sulla traversa. É L’ultima emozione del primo tempo che si chiude dopo 3’ di recupero sul risultato di 2 - 1.   

Secondo tempo In avvio di ripresa sono sempre i ragazzi di Baiocco a costruire gioco e al 9’ sfiorano la terza rete. Sugli sviluppi di una punizione la sfera arriva ad Asci che di testa gira in rete, Bartozzi è bravo e devia il pallone sul palo prima di bloccarlo con mani sicure. Passano pochi minuti e il Città di Ciampino va nuovamente ad un passo dal gol. Rapido scambio degli attaccanti di casa per liberare al tiro Citro, ma la conclusione del numero 7 si stampa sul palo. Al 18’ uno scatenato Pedrocchi si conquista un giusto calcio di rigore. Sul dischetto si presenta D’Ambrosio che però si lascia ipnotizzare da uno splendido Bartozzi, che tiene in bilico il risultato. Al 24’ tornano a rendersi pericolosi gli ospiti: cross dalla corsia destra per Petruzzi che ci prova con una splendida rovesciata, ma il pallone termina di poco alto. Al 29’ nuovamente padroni di casa in attacco: Matozzo serve sulla destra Citro che scarica nuovamente per il numero 10 che di sinistro non trova lo specchio di pochissimo. Passano pochi minuti ed arriva il meritato 3 - 1 con una magia di un meraviglioso Matozzo. Il numero 10 riceve palla sulla destra, si accentra saltando il diretto marcatore e pennella un pallonetto tanto dolce quanto mortifero che non lascia scampo all’incolpevole Bartozzo. La formazione ospite dimostra però di essere dura a morire e al 37’ accorcia nuovamente le distanze con la rete di Petruzzi. Passano pochi minuti e succede quello che fino a pochi minuti prima sembrava impossibile, il La Storta pareggia. Sugli sviluppi di una punizione dalla destra la sfera arriva a Di Biagi che da due passi mette in rete, ma è clamoroso lo svarione dei padroni di casa che si dimenticano completamente il numero 2, lasciandolo troppo libero di colpire. La reazione degli aeroportuali è veemente e al 44’ arriva il meritato vantaggio. Corner dalla destra con la sfera che giunge a Tabacchi che da due passi gonfia la rete insaccando il 4 - 3. Il Città di Ciampino continua ad attaccare e al 49’ si conquista il secondo rigore di giornata sempre grazie ad un imprendibile Pedrocchi. Dagli undici metri calcia Matozzo che di potenza gonfia la rete siglando la personale tripletta. É l’ultimo brivido della gara che si chiude con una meritata vittoria della banda Baiocco per 5 - 3, risultato che comunque tiene vive le speranze qualificazione del La Storta in vista della gara di ritorno.