Notizie
Categorie: Altri sport

#Cisonoancheio: Lnd e D.I.Re contro la violenza di genere

Accordo tra l'associazione e la Lega Nazionale Dilettanti per una campagna di sensibilizzazione. Il presidente Lnd Belloli: “Calcio femminile depositario di grandi valori. E' testimonial più che adeguato per queste iniziative”



Il presidente Lnd Felice BelloliIl Dipartimento Calcio Femminile della Lega Nazionale Dilettanti ha avviato un progetto di collaborazione con D.i.Re, associazione che offre assistenza alle donne vittime di violenze ed abusi. Ad inaugurare la partnership, alla quale saranno dedicati appuntamenti ed apposite campagne per l'intera durata della stagione 2014/2015, le squadre dei campionati di Serie A e Serie B offriranno la loro testimonianza in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne del prossimo 25 novembre. Durante il fine settimana del 29 e 30 verrà infatti realizzata una campagna di sensibilizzazione dedicata alla lotta contro la violenza di genere. Tutte le calciatrici dei due massimi campionati italiani indosseranno un fiocco rosso al braccio, mentre i capitani delle stesse squadre vestiranno la fascia #cisonoancheio creata appositamente per rappresentare l'accordo di collaborazione tra il Dipartimento Calcio Femminile della LND e l'associazione D.i.Re. Inoltre, domenica 30 novembre, in occasione della gara di Serie A Res Roma-Graphistudio Tavagnacco, sul terreno di gioco dello stadio “Francesca Gianni” di Roma (via del Casale di San Basilio, 292), concesso grazie alla disponibilità della società Lupa Roma (Lega Pro), verrà confezionato l'evento di lancio che sarà ripreso in diretta dalle telecamere di Odeon TV (canale 177 del digitale terrestre) e che vedrà il coinvolgimento dell'associazione D.i.Re, delle istituzioni civili e sportive oltre che delle componenti periferiche della LND, tra cui il Comitato Regionale Lazio, che già si è attivato nella promozione della gara presso i club di calcio femminile della provincia di Roma.