Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Cisterna amara per il Real Podgora. Ora il Fondi

Secco 3-0 subito in casa dell’Fc. Il team pontino continua la sua serie negativa fuori casa



Image titleIl tabù non è stato sfatato, il Real Podgora rimedia infatti la quarta sconfitta sulle quattro trasferte disputate fino ad ora. A Cisterna infatti finisce 3-0 per i padroni di casa dell’Fc con un cammino fuori casa che comincia a farsi preoccupante per la formazione borghigiana. Preoccupante perché, al contrario di molte altre partite, stavolta la squadra è apparsa sottotono, come conferma lo stesso direttore sportivo Turetta: “Sicuramente non è stato il solito Real – ha detto il dirigente borghigiano – non siamo stati in grado di dare continuità alla crescita di queste ultime settimane ed è normale che ci dispiace. Ora dobbiamo subito rimetterci a lavoro perché abbiamo voglia di confermare l’ottimo trend casalingo soprattutto perché affronteremo una squadra di qualità come la Vis Fondi. Sono certo che le motivazioni per questa partita verranno da sole. La squadra c’è ed il mister sta lavorando bene, non devo aggiungere altro perché mi fido di questo Real Podgora”.