Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Città di Cerveteri da pronostico: il Tor di Quinto affonda

Carra e l'autorete di Basili permettono agli ospiti di uscire con l'intero bottino dal "Testa"



9a Giornata - 02 nov 2014
0 - 2

MARCATORI Carra 7' pt (CI), Basili 15' st aut. (TdQ) 

TOR DI QUINTO Sabetti 6.5, Torlai 5.5, Maxim 6.5, Teruzzi 6, Papagni 6, Cruz 6 (32' st Cheich sv), Corsetti 5.5 (1' st Giovannetti A. 6), Basili 5.5, Di Girolamo 5.5, Diaco 5.5 (17' st Giovannetti F.), Marulla 6 PANCHINA Somma, Ferrara, Monteleone, Rossi ALLENATORE Moretti 

C. DI CERVETERI Ortame 6.5, Carra 7, Cirillo 6, Attardo 6, Bresciani 6, Torroni 6, Cecaloni 6, Paraschiv 6, Angrisani 6 (21' st Berardi 6), Chierico (32' st Bugiantella sv), Gentili 7 (42' st Coda sv) PANCHINA Cuocolo, De Giorgi, Dima, De Michelis ALLENATORE Antolovic 

ARBITRO Truini di Latina, 5.5 

ASSISTENTI Martelluzi di Frosinone e Fratello di Latina 

NOTE Espulso a gara terminata Bugiantella (CI) Ammoniti Maxim, Giovannetti F., Bugiantella Angoli 1-2 Rec. 0' pt – 4' st.

Daniele Antolovic foto © viterbonews24Pronostico rispettato nel match pomeridiano tra Tor di Quinto e Città di Cerveteri. La squadra di Antolovic, giunta al Testa come terza forza del campionato, si sbarazza dei padroni di casa con un gol per tempo, nonostante una prestazione non entusiasmante dei ragazzi in verde. Per i padroni di casa ennesima domenica da dimenticare, anche se nel secondo tempo Moretti ha avuto più di un segnale positivo dalla sua squadra, sempre più fanalino di coda del girone A.

Primo tempo. Monologo biancoverde nella prima frazione di gioco, ma poche emozioni. La più importante dopo 7', quando Carra si inventa da fuori area l'unico gol dei primi 45'. Il Cerveteri comanda le operazioni e gioca  palla a terra, i padroni di casa di rimessa. Per assistere a qualcosa di interessante bisogna aspettare il minuto 37', con gli ospiti che costruiscono una palla gol da sinistra sull'asse Paraschiv – Gentili, ma il numero 11 sbaglia da due passi. 1' più tardi si vede il Tor di Quinto con una sortita offensiva di Marulla, il cui tiro da fuori area sorvola di poco la traversa. Prima dell'intervallo non succede nient'altro.

Secondo tempo. Tor di Quinto più vivace nella ripresa, ma sfortunato al quarto d'ora quando Basili infila il suo portiere nel tentativo di liberare l'area su un cross basso di Gentili. Prima dello 0-2 c'erano state le due occasioni di Chierico, per il Città di Cerveteri, e proprio di Basili, entrambi fermati dai portieri avversari. Come nel primo tempo tempo, le squadre offrono poco spettacolo e l'unica occasione gol degna di nota, oltre al gol appena descritto,  porta la firma di Paraschiv al 33', ma Sabetti fa buona guardia. Al triplice fischio, un Cerveteri poco brillante ma concreto porta a casa tre punti utili per continuare a volare in classifica.