Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Città di Ciampino, Carnevali: "Gara fondamentale"

Il centrocampista è concentrato per il big match con il Cori: "Vincendo elimineremmo o quasi una diretta concorrente per il primo posto"



Tiziano CarnevaliIl Città di Ciampino è in un momento probabilmente cruciale della stagione. Domenica al “Superga” (calcio di inizio alle ore 11) arriverà il Cori, terzo della classe nel girone C di Promozione e distante sei punti dalla capolista ciampinese. «Sarà sicuramente una partita difficile – spiega il capitano del Città di Ciampino, Tiziano Carnevali – perché loro non sono terzi per caso e hanno una squadra con un’ottima difesa e un bell’attacco. All’andata firmammo una grande impresa sul loro campo, vincendo 2-1 in inferiorità numerica. Sappiamo che questa partita per noi è troppo importante perché vincendo elimineremmo o quasi una concorrente per la corsa al vertice e inoltre potremmo guadagnare ulteriore terreno anche sulla Lepanto Marino che avrà un impegno non semplice sul campo dell’Unipomezia. Se guadagnassimo ancora punti sulla nostra prima attuale inseguitrice, dopo i sei rosicchiati nel giro delle ultime tre giornate, metteremmo davvero una seria ipoteca sulla vittoria finale». Il Cori troverà certamente un Città di Ciampino in ottima condizione. «Siamo in un buon momento, non c’è dubbio, nonostante nelle ultime due partite non siano arrivate vittorie. Ma domenica scorsa in casa, proprio contro l’Unipomezia, pur giocando in dieci nella parte finale della gara abbiamo costruito delle chiare occasioni per vincere e mercoledì scorso, nel quarto d’andata di Coppa Italia contro la Bovillense, abbiamo giocato un gran secondo tempo colpendo due legni e sfiorando il pareggio». A proposito della competizione infrasettimanale, il 2-3 subito dal Città di Ciampino è stato comunque un ottimo risultato per Carnevali che si mostra chiaramente fiducioso per il passaggio del turno. «Loro sono un’ottima squadra e meritano tutto il nostro rispetto, ma credo che abbiamo il 70% di possibilità di arrivare alle semifinali: giocheremo in casa e so qual è il valore del nostro gruppo, per questo mi sbilancio».