Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Città di Ciampino, Colantuoni: "Serve continuità di risultati"

L'allenatore della formazione aeroportuale, neopromossa, analizza il campionato fin qui disputato dai suoi ragazzi



9a Giornata
3 - 1

ColantuoniIl Città di Ciampino, dopo un avvio un po’ balbettante, si augura di aver imboccato la strada maestra. L’auspicio è di mister Gigi Colantuoni che vede la sua squadra navigare in una posizione di metà classifica dopo il 3-1 interno rifilato all’Agora "Nel primo tempo siamo andati in vantaggio con Valentini, poi gli ospiti hanno pareggiato con un tiro da fuori – racconta il tecnico del Città di Ciampino – Nella ripresa abbiamo corretto alcune sbavature e siamo andati meglio, difendendo con maggior ordine e colpendo altre due volte con Valentini (autore di una doppietta, ndr) e Laurenzi". L’allenatore, come sempre, è abbastanza onesto nell’analisi di questa prima parte di stagione. "Potevamo fare meglio, ma ci hanno condizionato una serie di problemi tra cui quello di “ambientamento” nella nuova categoria. Spesso – osserva Colantuoni - ho notato che questa squadra ha sbagliato l’approccio forse per una mancanza del giusto stimolo che ci vuole per fare bene. Quando parti col piede sbagliato in questo genere di categorie, è molto difficile riuscire a “correggerti” in corsa come magari si riusciva a fare tra i provinciali». Nel prossimo turno la Juniores ciampinese avrà una trasferta piuttosto comoda dal punto di vista logistico, ma sicuramente complicata da quello tecnico. "Affronteremo la Lupa Frascati che non conosco bene: so solo che hanno un punto più di noi al momento. Mi aspetto una gara insidiosa, su quei campi non è mai semplice andare ad imporsi: non ci regaleranno nulla". Quando gli si chiede che tipo di campionato può fare la Juniores regionale del Città di Ciampino, mister Colantuoni preferisce non sbilanciarsi. "La cosa più importante, in questo momento, è trovare quella continuità di risultati che ci è mancata finora. Se riuscissimo ad aprire una striscia positiva, tutto l’ambiente potrebbe beneficiarne dal punto di vista dell’entusiasmo e della convinzione nei nostri mezzi"