Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Città di Ciampino in semifinale: fuori la Bovillense ai calci di rigore

Mancinelli entra per i tiri dagli undici metri e respinge la conclusione di Mizzoli; di Pedrocchi la rete decisiva



CITTA’ DI CIAMPINO - BOVILLENSE 8 - 6 (d.c.r)  

MARCATORI 10’pt Pedrocchi (C), 30’pt Di Gioacchino (C), 38’st rig. Gatti (B), 40’pt Tornatore (C), 43’pt Marciano (B) 

CITTA’ DI CIAMPINO Ferronetti 6 (45’st Mancinelli 7), Tabacchi 7, Amendola 5.5, Piccheri 6 (29’st Spaziani 6.5), Carnevali 6, Di Gioacchino 6.5, Citro 6 (45’ Ciucani sv), Abbondanza 7, Tornatore 6.5, Matozzo 7, Pedrocchi 7 PANCHINA Giacchè, Figlioli, Zigulich, Guarnieri ALLENATORE Baiocco 

BOVILLENSE Del Zio 4.5, Casillo 6.5, Mizzoli 5, Matrisciano 5.5 (13’st Tedeschi 6.5), Fabrizi 6 (44’st Cocco sv), Diagnè 6, Cianchetti 6 (40’st Paolucci sv), Lillo 6.5, Gatti 6.5, Marciano 7, De Vita 5 PANCHINA Rea, Genovesi, P.Palmigiani, M.Palmigiani ALLENATORE Ruzza 

ARBITRO D’Ascanio di Roma 2, 6 

ASSISTENTI Alla Mostafa di Roma 1, Caretti di Roma 1 

NOTE Ammoniti De Vita, Matrisciano, Piccheri, Lillo, Mizzoli, Del Zio Angoli 4 - 0 Rec. 2’pt - 5’st  

SEQUENZA CALCI DI RIGORE Marciano (B) gol; Carnevali (C) gol; Tedeschi (B) gol; Spaziani (C)  gol; Mizzoli (B) parato; Tornatore (C) gol; Lillo (B) gol; Matozzo (C) gol; Gatti (B) gol; Pedrocchi (C) gol.  


Il Città di Ciampino non sbaglia un colpo e nel ritorno dei quarti di finale elimina la Bovillense, conquistando la semifinale di Coppa Italia, al termine di una partita estremamente emozionante, soprattutto in uno straordinario primo tempo. La formazione di Baiocco si è imposta per 3-2 al termine dei tempi regolamentari, lo stesso risultato dell’andata quando fu la Bovillense a conquistare la vittoria. Sono stati quindi necessari i calci di rigori per superare il turno e raggiungere Alatri La Piseba, Palocco e Cori in semifinale. 


PRIMO TEMPO Nei primi minuti di gioco è il Città di Ciampino a fare la partita e praticamente alla prima occasione Le due squadre schierate a centrocampopericolosa arriva il vantaggio. Cross dalla destra di Tabacchi che pesca Pedrocchi libero sul secondo palo, il numero 11 si coordina e di sinistro calcio in porta, Del Zio è poco reattivo e non può far altro che raccogliere la palla in fondo al sacco. Passano pochi minuti e gli aeroportuali sfiorano il raddoppio: punizione ben calciata da Carnevali su cui si avventa Tabacchi che da due passi mette fuori di un niente. Al 17’ prima occasione per la Bovillense: lancio lungo dalla difesa a pescare Marciano che dalla trequarti controlla e calcia in porta, non inquadrando però lo specchio. La formazione ospite riesce ad alzare il proprio raggio d’azione e al 26’ sfiora il pareggio. Cross perfetto di Lillo per Marciano che di testa gira in porta, palla fuori di un niente. Il Città di Ciampino non si lascia intimorire e al 29’ sfiora il raddoppio: cross di Matozzo per Citro che di testa colpisce in pieno il palo, prima che la difesa possa spazzare in corner. Sul calcio d’angolo seguente i padroni di casa raddoppiano: palla che spiove in area di rigore per Di Gioacchino che con un destro al volo gonfia la rete. Al 37’ calcio di rigore per la Bovillense per fallo di Amendola. Sul dischetto Gatti è glaciale e spiazza Ferronetti, riaprendo la partita. Il Città di Ciampino non ci sta e poco dopo cala il tris. Il direttore di gara concede il secondo rigore in pochi minuti per fallo di Matrisciano su Tornatore, dal dischetto lo stesso numero 9 è una sentenza e fissa il risultato sul 3-1. Le emozioni di questo splendido primo tempo non sono però ancora concluse e infatti al 43’ la Bovillense accorcia nuovamente le distanze. Sponda di testa di Gatti per Marciano che con uno splendido diagonale di destro fulmina Ferronetti. Termina così uno straordinario primo tempo, al termine dei 2’ di recupero concessi dall’arbitro.       


SECONDO TEMPO La ripresa inizia su ritmi decisamente più bassi, con il Città di Ciampino che controlla il gioco, non riuscendo però ad impensierire l’estremo difensore ospite. Al 18’ occasione colossale per i padroni di casa: corner di Matozzo, Del Zio esce completamente a vuoto ma Carnevali sul secondo palo non riesce a mettere in rete. Al 26’ grande palla gol per la Bovillense: cross di Casillo per Tedeschi che con il sinistro incrocia sul palo lungo, Ferronetti non può arrivare ma la sfera termina di pochissimo sul fondo. Al 37’ il Città di Ciampino di nuovo pericoloso: cross di Abbondanza per Spaziani che gira di testa, fuori di un niente. Poco prima del novantesimo Matozzo ad un passo da un super gol. Dalla destra in numero 10 si accentra e cerca il secondo palo, Del Zio riesce a recuperare la posizione e salvare la propria porta. Nel finale le due squadre non si fanno male e così al termine dei 5’ di recupero l’arbitro chiude i tempi regolamentari, mandando le squadre ai calci di rigori.  


RIGORI Per i tiri dagli undici metri Baiocco inserisce Mancinelli e l’esperto portiere lo ripaga respingendo la conclusione di Mizzoli. L’ultimo calcio di rigore è calciato da Pedrocchi che con freddezza insacca in rete il gol che manda il Città di Ciampino in semifinale.