Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Città di Ciampino: la Juniores conquista il titolo

Il tecnico Colantuoni, dopo aver vinto la Seconda categoria e aver conquistato la Promozione con un secondo posto in Prima, centra il terzo titolo : "Una grande gioia"



Città di Ciampino, la Juniores Provinciale si aggiudica il titoloPoker di titoli per il Città di Ciampino. Dopo i successi dei Giovanissimi regionali B, della serie D del calcio a 5 e della Promozione, è stata la Juniores provinciale a festeggiare la vittoria del campionato. Sabato scorso è arrivato il decisivo successo sul campo del Pibe de Oro per 4-2 che ha consegnato il primo posto e la categoria regionale ai ragazzi di mister Gigi Colantuoni. «Una grande gioia – dice il tecnico del Città di Ciampino -, vedere felici questi ragazzi e i loro genitori è sicuramente un piacere. Dopo aver vinto la Seconda categoria e aver conquistato la Promozione con un secondo posto in Prima, questo è il mio terzo titolo qui. Conquistarlo coi giovani ti lascia un sapore diverso, ma questo occupa certamente un posto importante nel mio cuore. Quando sono stato chiamato dal presidente Cececotto l’ho presa come una sfida e ora è davvero soddisfacente aver regalato una vetrina degna alla Juniores in vista del salto di categoria in Eccellenza della prima squadra. Il mio futuro? A Cececotto non posso dire di no, quindi se mi chiederà di continuare lo farò molto volentieri e con grandi stimoli come sempre». Felice anche il responsabile del settore giovanile ciampinese Roberto Vichi. «Inseguivamo da quattro anni il titolo regionale Juniores e anche in questa stagione, dopo averlo avuto in pugno, sembravano averlo perso o meglio pareva che ce lo dovessimo conquistare ai play off. I ragazzi, però, ci hanno creduto fino all’ultimo e ora sono convinto che questo gruppo sarà un’ottima base per la prossima stagione nel regionale perché la crescita a livello di squadra è stata notevolissima». A caldo erano arrivate le parole di soddisfazione del presidente Antonio Paolo Cececotto. «Siamo felicissimi di questo successo che ci consente di calare il poker di vittorie stagionali: non so quante società possano vantare un simile risultato. La vittoria della Juniores ci riempe d’orgoglio, ci consente di colmare l’unica categoria non regionale che ci mancava: assieme alla Promozione era la vittoria più attesa, anche se solo qualche settimana fa stavamo facendo i calcoli sull’inizio dei play off. Invece i ragazzi non hanno mai mollato e hanno centrato un successo davvero emozionante. Ringrazio loro e i due tecnici che si sono alternati sulla panchina: mister Andrea Moretti e mister Gigi Colantuoni che ci ha messo molto del suo in questa rimonta ai danni del Praeneste». E non è finita qui: sabato i Giovanissimi regionali B si giocheranno la finale del titolo di categoria, poi i Giovanissimi Elite parteciperanno al “Beppe Viola”, mentre gli Allievi regionali B saranno all’Amiata per un altro importante torneo così come i 2002, che dovranno rappresentare il Città di Ciampino nel prossimo campionato di Giovanissimi Elite.