Notizie
Categorie: Giovanili - Allievi

Città di Ciampino, Maranella: "Siamo in crescita, pronti a risalire la classifica"

Dopo la convincente vittoria per 3-0 contro la Libertas Centocelle il tecnico ci parla del buon momento dei suoi



Mister Marco MaranellaGli Allievi regionali del Città di Ciampino stanno ingranando. Ieri la squadra di mister Marco Maranella ha battuto con un rotondo 3-0 esterno la Libertas Centocelle ex quarta della classe. «E’ stata una gara molto equilibrata – spiega il tecnico ciampinese - fino al secondo gol siglato da Gherardini. In precedenza Giorgi ci aveva mandato in vantaggio nel corso del primo tempo, poi è arrivato il colpo decisivo a metà ripresa e nel finale Orita ha segnato la rete conclusiva. Un successo importante calcolando che mancavano quattro potenziali titolari e che in questi giorni completeremo l’organico con l’innesto di qualche altro giocatore». Tra gli assenti “pesanti” c’è sicuramente capitan Federico Moretti. «Un ragazzo che io conosco da tempo e che ho allenato già quando era piccolo – sottolinea Maranella -. L’ho rivoluto fortemente con me quest’anno e sono convinto che, risolti alcuni problemi fisici che lo hanno condizionato, possa farci fare un ulteriore salto di qualità». Il tecnico si dice soddisfatto di questo avvio di stagione nonostante qualche risultato non troppo felice. «Innanzitutto dal punto di vista comportamentale, questo gruppo è migliorato tantissimo – rimarca Maranella – e ha capito come si deve scendere in campo quando si difendono i colori del Città di Ciampino. Poi sono felice che si sia creato in questi primi mesi un vero gruppo, in cui i ragazzi si aiutano a vicenda. Ora siamo in crescita e proveremo a risalire in classifica». Nel prossimo turno c’è un delicato scontro-salvezza interno contro La Sabina (calcio di inizio al “Superga” alle ore 9). «Non conosco il prossimo avversario, ma sono convinto che ce la possiamo giocare con tutte le squadre del nostro girone fatta eccezione per l’Accademia Roma che si sta dimostrando un gradino sopra alle altre. Il nostro destino dipende da noi». Chiusura per ringraziare un suo fondamentale collaboratore. «Voglio fare un pubblico ringraziamento a Massimiliano Marcone che, nonostante numerosi impegni, dimostra costantemente una grande passione e ci fornisce un preziosissimo aiuto» conclude Maranella.