Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Città di Ciampino, Sansotta: "Sono qui per fare bene"

Il neo acquisto del club del presidente Cececotto: "Mi aspetto tanto da questa nuova avventura. Convinto dal progetto"



Michele SansottaIeri è arrivata la fumata bianca, oggi ecco le prime dichiarazioni di Michele Sansotta da nuovo giocatore del Città di Ciampino: “Mi aspetto tanto da questa nuova avventura. Qui a Ciampino c’è un progetto che mi piaceva già da prima. Poi, dopo aver parlato con il presidente e il direttore, mi sono convinto ancora di più. Sono qui per fare bene e vorrei poter contribuire il più possibile a rendere realizzabile la vittoria del campionato. Nemmeno il tempo di arrivare e domani avrò subito la grande opportunità di vivere una semifinale di Coppa Italia. Posso assicurare che cercheremo di dare al massimo per avere la meglio del Cassino”. Sansotta in estate era approdato al Palestrina: “L’esperienza in arancioverde è terminata soprattutto per motivi legati ai mancati risultati. Con il gruppo mi trovavo molto bene ma avevo deciso comunque di svincolarmi. Sono andato via una settimana prima che scoppiasse il caso”. Ciampino e Palestrina si erano affrontate poche settimane fa, nei quarti di finale di Coppa: “Non c’ero né nella sfida d’andata né in quella di ritorno. Mister Oddi aveva deciso di schierare coloro i quali fino a quel momento avevano giocato meno”.Alle parole di Sansotta fanno eco quelle di Giordano Moroncelli: “L’acquisto di Michele costituisce un grande valore aggiunto per questa rosa. Il suo notevole curriculum ci ha spinto a pensare che questo giocatore possa rappresentare un’altra pedina importante all'interno del nostro scacchiere e siamo certi che potrà ritagliarsi uno spazio importante, da protagonista. Sarà un’arma in più per puntare a entrambe le competizioni”.