Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Città di Fiumicino: un piano per essere grandissimo

Maurizio Manfra, nuovo ds aeroportuale, è già attivissimo: preso Gamboni e possibile anche l'arrivo di Nanni dal Fregene. La squadra potrebbe traslocare al Desideri?



Maurizio Manfra Foto © Andrea Di PalermoGrandissime novità in casa Città di Fiumicino. Dopo aver sfiorato la promozione in Serie D,  il club ha deciso di muoversi in anticio per programmare il prossimo campionato ed essere assoluto protagonista. Qualche giorno fa avevamo dato in anteprima la notizia del primo grande colpo, Tommaso Gamboni, forse il miglior esterno d'attacco della categoria, con cui la trattativa si può già dire chiusa. Le novità non si finiscono però qui. Il nuovo ds è Maurizio Manfra che lascia Fregene e prende il posto di Mazzocchitti, allontanatosi dal club aeroportuale per motivi di lavoro. "Sono venuto qui- commenta il ds- perché c'è un progetto importante, è una di quelle 4-5 piazze serie ed affidabili. A Fregene abbiamo fatto un mezzo miracolo. Quest'anno a Fiumicino vogliamo essere solo di passaggio in Eccellenza e salire in Interregionale. Adesso lavoreremo anche sulle conferme, servono 10 big e tanti giovani di livello, con particolare attenzione ai classe '98". Per la prossima stagione si tenterà di costruire un tridente eccezionale: con Gamboni e Di Fiandra l'obiettivo è quello di portare in squadra anche Leonardo Nanni reduce da due stagioni favolose a Fregene. Un reparto offensivo di assoluto livello. Trattative aperte anche per altri giocatori biancorossi, Molfesi, Le Rose e il giovane portiere Esposto. In programma per il prossimo campionato la possibilità concreta di arrivare ad un accordo con il Fiumicino per giocare al Desideri. Soddisfatto il Presidente dello Sporting Antonio Del Greco: "Dopo esserci andati vicini in questa stagione, ci siamo mossi con largo anticipo per salire in Serie D nel prossimo campionato". Sulla scelta di Manfra: "Lo abbiamo voluto perché ci può dare l'esperienza giusta per crescere ancora".