Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Civitavecchia, altra tegola: deve pagare 30.000 euro

Il club deve corrispondere i rimborsi ai tecnici Ferretti e Giangirolami



Stefano FerrettiLa proprietà del Civitavecchia Calcio prende atto con rammarico che, ancor prima di effettuare le iscrizioni campionati, si ritrova a dover far fronte, nel peggiore dei modi auspicati, alle spettanze da saldare ai mister Ferretti e Giangirolami. Con i due soggetti sopracitati, non è stato infatti trovato accordo alcuno, ragion per cui, il club di via Attilio Bandiera, dovrà erogare agli allenatori in questione importi economici corrispondenti a circa euro 30.000. Duole rammentare, ma è doveroso evidenziarlo, che tale debito contratto, è stato ereditato dall'attuale gestione Biondi.

Altra tegola dunque per lo storico club di Civitavecchia che, nonostante le varie peripezie vissute in questi ultimi due anni, si è rialzato e, con onore ed ambizione mai celata in questi ultimi due anni, sta comunque cercando di programmare una nuova stagione prolifica.

Ciò a testimonianza che, il club è composto da persone che, veramente hanno a cuore le sorti della società: i tangibili fatti, anche in sede finanziaria, ne sono la più cristallina testimonianza.