Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Civitavecchia, si va verso il reintegro di Travaglione?

Probabilmente dopo Luciani, anche l'altro centrocampista centrale farà parte della rosa a disposizione di Gianluigi Staffa



Roberto TravaglioneSecondo giorno di allenamenti per il nuovo tecnico del Civitavecchia Gianluigi Staffa allo stadio Giovanni Maria Fattori. Presente al campo sin dal primissimo pomeriggio, insieme al DS Fabietti, mister Staffa ha catechizzato e dunque responsabilizzato a dovere la squadra, prima della partita amichevole contro la Juniores Regionale B, attualmente capolista nel girone A. “C’è tanto da lavorare –narra Staffa- la condizione complessiva e l’umore del gruppo vanno assolutamente migliorati, è mia premura togliere il Civitavecchia da questa spiacevole situazione puramente calcistica, lavorerò al massimo delle mie possibilità affinché ciò si verifichi”.

Verso la gara col Monterotondo Con Di Marco squalificato (5^ammonizione) e Fioravanti ancora indisponibile, il tecnico romano sta pensando di schierare De Vecchis nel ruolo di esterno destro basso. A centrocampo salgono le quotazioni di Luciani nel ruolo di regista, davanti Petrangeli è pronto per scendere finalmente in campo dal primo minuto.

Capitolo Travaglione L’ex stella del Trastevere è in procinto di tornare in rosa: restano da sciogliere dei nodi attinenti gli impegni lavorativi del forte regista capitolino. Tra i primi ad insistere per il ritorno di Roberto Travaglione c’è proprio Staffa che, da ex ottimo centrocampista, ha capito quanto sia importante un giocatore come Travaglione per una squadra potenzialmente valida, ma al momento emotivamente fragile, come il Civitavecchia attuale.