Notizie
Categorie: Giovanili - Allievi

Cocciano Frascati, Mandolesi elogia Allievi e Giovanissimi

Il responsabile del settore giovanile agonistico soddisfatto del campionato dei '98 e '99



Gli Allievi del Cocciano FrascatiE’ un buon momento per le due squadre Allievi della Gioc Cocciano Frascati. A confermarlo è il dirigente responsabile del settore giovanile agonistico Angelo Mandolesi che parla dei gruppi affidati al giovane tecnico Emilio Faraglia (quello 98 che gioca tra i provinciali) e a Massimo De Luca (che allena i Giovanissimi regionali B 99). "I primi hanno trovato davvero un buon ritmo in campionato, basti pensare che nelle ultime due partite sono riusciti a conquistare quattro punti nelle gare interne con la seconda e la terza in classifica. I ragazzi di Faraglia, infatti, prima hanno imposto l’1-1 alla Tevere Roma (in rete Mariotti, ndr) e poi hanno battuto in rimonta il Racing per 2-1 grazie ad una doppietta di Falciatore. In quest’ultimo caso è stata pure vendicato un pareggio nella sfida d’andata maturato grazie ad un gol irregolare per una carica sul nostro portiere. Al di là di questo, i nostri Allievi provinciali sono in evidente crescita e cercheranno di centrare il quarto posto finale a cominciare dalla prossima gara a Rocca Priora". Hanno qualche difficoltà in più in classifica gli Allievi regionali B di De Luca, ma anche loro hanno dato dimostrazione di volere e potere migliorare. "La forza di questi ragazzi è l’unione del gruppo: anche nei momenti più complicati sono sempre stati presenti agli allenamenti e non hanno mai mollato – sottolinea Mandolesi – Ultimamente si sono tolti delle soddisfazioni importanti come il derby vinto con la Vivace Grottaferrata due settimane fa per 1-0 con la rete decisiva di Sebastiani. Per loro il prossimo appuntamento è in casa col Cynthia: la speranza di riuscire a salvare la categoria non è svanita". Per la Seconda categoria, invece, c’è una speranza ancor più grande: la promozione. "Domenica scorsa – conclude Mandolesi – abbiamo recuperato due punti sull’Atletico Monteporzio capolista (ora in vantaggio di due lunghezze, ndr) grazie ad una bella vittoria per 3-2 nel duro scontro con il Real Rocca di Papa in cui siamo andati sotto due volte, ma poi grazie al gol di Rocchi e alla doppietta di Romei siamo riusciti a ribaltare il risultato. Abbiamo ipotecato una delle prime due posizioni, ma l’ambizione è quella di finire davanti a tutti".