Notizie

Cocciano, Stella: "A viso aperto contro il Rocca di Papa"

Il dirigente dell'area agonistica del club inquadra la sfida contro la seconda forza del girone



Fabio StellaE’ decisamente un buon momento per la Prima categoria della Gioc Cocciano Frascati. La squadra di mister Tiziano Giovannelli ha vinto quattro delle ultime sei partite (collezionando anche un pari e una sconfitta) e ora si ritrova nella prima metà della classifica. "Abbiamo avuto qualche difficoltà all’inizio – dice il dirigente responsabile dell’agonistica Fabio Stella -, poi pian piano la squadra ha trovato le misure alla categoria e si è probabilmente accorta che, tranne due o tre squadre attrezzate per fare un campionato di vertice, se la può giocare con tutte le avversarie". Anche col Colle di Fuori, su un campo per nulla facile, è andata molto bene. "Abbiamo vinto 3-1 grazie alla doppietta di Di Bartolomeis e al gol di Blasi e devo fare i complimenti a tutti i ragazzi che sono scesi in campo e che magari hanno avuto meno spazio in precedenza visto che per l’occasione mancavano quattro squalificati (Testa, Gatta, Raparelli e Bono, ndr) e alcuni infortunati (come Romei che ha accusato un problema fisico durante il riscaldamento, ndr). Questo vuol dire essere un gruppo compatto che segue le direttive del mister e che si fa sempre trovare pronto". Domenica al Mamilio arriverà il Real Rocca di Papa secondo della classe. "Erano nel girone che l’anno scorso vincemmo in Seconda categoria – sottolinea Stella – e probabilmente si sono rinforzati. Sarà una partita dura, ma la giocheremo a viso aperto, senza timori di nessun tipo". Il buon week-end della Gioc Cocciano Frascati è passato anche dal bel 2-2 che gli Allievi di De Luca hanno strappato sul campo di un Lariano che in casa ha lasciato scampo a pochissimi avversari e che ha raggiunto il pari solo nel recupero, mentre la Juniores è stata sconfitta (3-4) nello scontro diretto col Garbatella, ma rimane a -4 dalla vetta e sta facendo comunque l’ottima stagione che ci si aspettava.