Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Coco e Candidi lanciano la Vjs Velletri

Ottimo esordio in Coppa Italia della formazione di Davide Guida che si impone sull'Aurora Vodice Sabaudia



VJS VELLETRI - AURORA VODICE SABAUDIA 2 - 0

MARCATORI 8' st Coco (V), 19' st Candidi (V)

VJS VELLETRI Rovitelli, Paduano, Condello (28'st Spagnoli), Pacifici (17'st Candidi), Pestozzi, Veglia, Elezi, Cristiano, Santarelli (11'st Vallesi), Pieri, Coco PANCHINA Florio, Del Ferraro, Pacillo, Di Ianni ALLENATORE Davide Guida

AURORA VODICE SABAUDIA Della Corte, Frascadore, Devilla, Racciatti, Santocono (23'st Lo Iudice), Assorati, Gaudino (11'st Rosanna), Locarini (11'st Maglitto), Negri, Guarda, Carchitto PANCHINA Zanutto, Imperi, Racciatti ALLENATORE Giampiero Iavarone

ARBITRO Paralovo di Roma 2

Uno scatto del match

La V.J.S. Velletri di mister Guida vince la prima gara di Coppa stendendo con due gol nella ripresa un volenteroso e giovane Sabaudia. Primo tempo di studio, i rossoneri fanno la partita e provano l'affondo mentre gli avversari si difendono seppur con qualche affanno. Al 2' assist tagliato per Coco che da dentro l'area prova un diagonale bloccato da Della Corte. Al 38esimo ci prova Elezi in contropiede, il suo tiro però è respinto dal portiere. Le occasioni della prima frazione sono davvero poche e si va al riposo sullo 0-0. Nella ripresa i veliterni entrano in campo con maggiore convinzione. Al 3' Pieri su punizione chiama Della Corte al miracolo, il portiere pontino si distende e respinge in angolo sopra la traversa. Il gol però arriva all'8': grande azione personale di Cristiano che poi va al tiro, la sfera si stampa sulla traversa a portiere battuto, irrompe Coco e spara in rete l'1-0. Al 19esimo arriva il raddoppio ad opera del neo-entrato Candidi, che dopo una galoppata sulla fascia prende la mira e con un tiro a giro colpisce il palo e trova la rete del bis. La partita praticamente finisce qui, resta il tempo per qualche occasione fallita e qualche brivido: al 33esimo Pieri da fuori sfiora l'incrocio, risponde Rosanna per i pontini al 36esimo con una botta da fuori che costringe Rovitelli a rifugiarsi in corner. Al 41esimo Elezi conclude un'azione di contropiede a fil di palo, e sempre in contropiede la V.J.S. si divora il tris con Spagnoli bravo ad aprire per Cristiano il cui tiro al volo finisce alto di poco. Sarà l'ultima emozione: al ritorno bisognerà completare l'opera per qualificarsi al turno successivo.