Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Coia-Medoro, il Calcio Sezze può sorridere contro l'Aces Casal Barriera

Vittoria di misura per i ragazzi di Gaeta. Agli ospiti non basta il gol su rigore siglato da Ciurlumi



CALCIO SEZZE - ACES CASAL BARRIERA 2-1
MARCATORI 24’ st Coia (S), 33’ st Ciurlumi rig (CB), 36’ st Medoro (S)
SEZZE Stefanini, Colongi, Martelletta, Cece, Scuoch, Manni, Perna, Rieti, Coia (41’ st Ficaccio), Medoro, Lisi. PANCHINA Morichini, Mancini, Venditti, Petrussa, Ciotti, Antonucci. ALLENATORE Gaeta
CASAL BARRIERA Barlone, Leggi, Merenda, Maiorano, Viola, Misano, D’Alessandro (30’ st Ciurlumi), Lavosi, Micale (16’ st Fraternali), Samele, Anfuso (16’ st Faccioli). PANCHINA Muzzopappa, Boghetti, Rossini, Aversano. ALLENATORE Pandolfi
ARBITRO: Leone di Formia Assistenti Musumeci di Ciampino e Mattia di Cassino
NOTE: Ammoniti: Samele, Scuoch, Stefanini. Recupero: pt: 1’; st: 3’

Vittoria di misura del Calcio Sezze tra le mura amiche del TasciottiE' il Calcio Sezze ad aggiudicarsi l'andata dei sedicesimi di finale della Coppa Italia Promozione. Al "Tasciotti" batte 2-1 il Casal Barriera e fra due settimane a Roma proverà ad accedere agli ottavi di finale. Gaeta in avvio deve rinunciare allo squalificato Di Trapano e a Pestrin, uscito con un affaticamento dalla gara di domenica contro il Sabaudia. Vanno in panchina Petrussa, Ciotti e Antonucci, ma solo per onor di firma. Primi dieci minuti di studio, con il Sezze a tenere palla e gli ospiti ad aspettare nella loro trequarti. Il primo brivido arriva addirittura al 37’: sul lancio di Perna Lisi vince un contrasto e calcia di sinistro, ma il pallone finisce fuori di poco. Il duplice fischio mette fine ad un parziale tutto sommato noioso, mentre la ripresa sarà decisamente più interessante. Sezze inizia spingendo e al 5’ un’insistita azione porta al tiro Perna da fuori area, ma la palla si alza troppo. Il ritmo sale e il risultato si sblocca al 24’ quando Medoro, servito da Cece, entra in area, alza la testa e pennella con il sinistro un cross per la testa di Coia che batte Barlone in controtempo. La risposta immediata del Casal Barriera arriva con il neo entrato Fraternali, ma Stefanini in uscita disperata evita guai peggiori. Al 27’ ancora l'estremo difensore del Sezze è decisivo sull’incursione di Faccioli. Sezze abbassa la guardia e il casal Barriera prende coraggio arrivando addirittura al pareggio al 33': tutto parte da una palla persa da Martelletta, Faccioli si invola, entra in area e Scuoch lo stende costringendo il direttore di gara ad assegnare il penalty che Ciurluimi trasforma. Le paure del Sezze, però, durano solo tre giri di lancette: al 36', infatti, lo schema su calcio di punizione dalla trequarti funziona a meraviglia, con Scuoch che alza il pallone per Medoro che si coordina e lascia partire un sinistro ad incrociare che batte Barlone. Gli ultimi minuti sono al cardiopalma, con il Sezze che cerca il tris, anche se le occasioni migliori capitano agli ospiti: colossale quella al 42', quando il colpo di testa a botta sicura di Fraternali colpisce la traversa e sbatte sulla linea di porta, prima che Manni riesca a spazzare. Finisce 2-1 per i rossoblu di Antonio Gaeta, che tra due settimane cercheranno di passare il turno.