Notizie
Categorie: Altri sport

Collavini (San Nilo):"Vogliamo creare un vero polo"

Intervista al neo direttore tecnico del club di Grottaferrata, nato qualche settimana fa sotto l'ala del San Nilo basket



Paolo Collavini"Il San Nilo Grottaferrata volley è già al lavoro". Il neo direttore tecnico del club criptense, Paolo Collavini, parla della sua nuova esperienza. "Il sottoscritto assieme al presidente Alberto Catanzani e con il supporto dell’Amministrazione comunale vogliono far rinascere il volley a Grottaferrata visto che in precedenza era rimasto ben poco. L’idea è quella di creare un polo pallavolistico importante per il territorio dove sia fondamentale il percorso tecnico, sportivo e anche sociale di ogni singola atleta ed è questo il reale motivo per cui sono qui. Inizialmente avremo la massima concentrazione e metteremo tutta la nostra energia organizzativa sul settore giovanile, dall’Under 16 fino alle piccolissime, poi il più presto possibile cercheremo di riformare una prima squadra che rappresenti Grottaferrata ad alti livelli e che valorizzi il lavoro fatto nel frattempo sulle giovani. Ho trovato un presidente entusiasta e un’Amministrazione, con in testa il sindaco Giampiero Fontana, vicina alle problematiche della pallavolo locale. Per questo credo ci siano buoni margini di lavoro". Collavini dovrà probabilmente dividersi tra l’attività di direttore tecnico a Grottaferrata e la guida di una prima squadra di un altro club. "Non ci saranno sovrapposizioni e incompatibilità tra le due attività – dice il direttore tecnico del San Nilo volley – Abbiamo già diviso i compiti: la mia concentrazione sul lavoro a Grottaferrata sarà massima e sarò totalmente coinvolto nel progetto". Intanto si avvicina un grande evento cestistico per la città di Grottaferrata: dal 7 al 14 luglio, infatti, è in programma il raduno della Nazionale sperimentale di basket dei coach Dal Monte e Caja presso il palazzetto dello sport intitolato a Saverio Coscia. Gli azzurri (una formazione con diversi big che giocano in serie A) prepareranno un test internazionale in Cina e alloggeranno presso Villa Ferrata che da quest’anno è convenzionata con il Basket Grottaferrata per eventi di grande portata che verranno ospitati nel palazzetto. Per quanto riguarda la prima squadra (che militerà nel campionato di serie C2) sono in arrivo importanti novità: la prossima settimana il club dovrebbe ufficializzare la maggior parte dei nomi che faranno parte del nuovo organico.