Notizie
Categorie: Dilettanti

Colle di Fuori pronto all'esordio, Di Martino sprona i ragazzi

Il presidente del club: "Non abbiamo mai nascosto l’idea di voler fare un campionato da protagonisti"



Il presidente Di MartinoIl giorno del debutto sta per arrivare. Il nuovo Colle di Fuori del presidente Antonio Di Martino e di quello onorario Roberto Di Stefano è pronto per l’esordio nel campionato di Prima categoria: accadrà domenica alle ore 11 al campo “Giolitti-Natangeli” di Monte Porzio Catone dove la squadra di mister Domenico Tripodi sfiderà i padroni di casa dell’Atletico. «Non vediamo l’ora che inizi questo campionato – dice con grande orgoglio Di Martino -, l’entusiasmo della società e di tutti i ragazzi è alle stelle. Abbiamo fatto un buon pre-campionato anche se purtroppo c’è stato qualche infortunio che ha messo fuori causa qualche ragazzo. Ma sono convinto che domenica la squadra farà una bella partita. Io? Sarò in prima fila» sorride il massimo dirigente. Il suo arrivo e quello di Di Stefano ha decisamente cambiato volto al club castellano che parte con ambizioni rinnovate in questa stagione. «Non abbiamo mai nascosto l’idea di voler fare un campionato da protagonisti – dice Di Martino -, poi vedremo quali saranno le risposte sul campo. Abbiamo rinnovato totalmente il vestiario e l’organigramma della società, abbiamo fatto investimenti importantissimi per riuscire a competere ai massimi livelli e non far mancare nulla ai ragazzi. Inoltre abbiamo anche fatto interventi al nostro impianto di casa per i quali ringrazio anche pubblicamente il vice presidente Daniele D’Innocenti e suo fratello Giampiero, nostro direttore sportivo. Posso dire fin d’ora, comunque, che qualora ce ne fosse bisogno la società è pronta a intervenire per rinforzare ulteriormente l’organico anche a stagione in corso». Al di là di eventuali nuovi innesti, Di Martino sembra essere soddisfatto del lavoro fatto dal gruppo e dallo staff tecnico in questa primissima parte di stagione. «I ragazzi hanno lavorato con serietà, allenandosi con impegno e costanza. Ribadisco che non vediamo l’ora che arrivi domenica e che l’arbitro fischi l’inizio della partita e della nostra stagione. Inoltre ricordo a tutti il grande evento che stiamo organizzando in occasione della prima gara casalinga dell’11 ottobre in cui ci sarà una presentazione in grande stile di tutto il nuovo Colle di Fuori». In vista dell’esordio, intanto, sono da valutare le condizioni di Oppedisano e Denucci, usciti malconci dall’ultima (intensa) amichevole pareggiata 0-0 contro l’Atletico Lariano, mentre sono sempre fermi Lamzouri e Pinci che sicuramente non potranno essere presenti a Monte Porzio.