Notizie

Colle Oppio: arrestato turco per tentata estorsione

Lo straniero, 35enne e senza fissa dimora, pretendeva da un automobilista di 23 anni 10 euro per averlo aiutato a parcheggiare; rifiuto minacce verbali e fisiche



Via degli AnnibaldiA seguito di una segnalazione al 112, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un cittadino turco di 35 anni, irregolare sul territorio Nazionale, senza fissa dimora, nullafacente e già con diversi precedenti di polizia, con l’accusa di tentata estorsione.Ieri sera in via degli Annibaldi, lo straniero ha preteso da un’automobilista italiano di 23 anni, il pagamento della somma di 10 euro, quale compenso per averlo “aiutato” a parcheggiare l’autovettura, in un luogo, peraltro, ove è prevista la sosta a pagamento. Al rifiuto della vittima il parcheggiatore abusivo ha cominciato a inveire e proferire minacce nei confronti del giovane che, impaurito dalla veemente aggressione verbale, ha chiamato il 112. I militari intervenuti sul posto sono riusciti a rintracciare e ad arrestare lo straniero mentre si allontanava dal luogo dell’aggressione.Dopo l’arresto lo straniero è stato condotto in caserma e trattenuto, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.