Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Colleferro, amareggiato Ermanno Fraioli: "Lascio da primo in classifica"

L'allenatore, esonerato poche ore fa dal club rossonero, non vuole fare polemica: "Sono sereno e vado via a testa alta"



Ermanno Fraioli, ex tecnico del ColleferroE’ deluso Ermanno Fraioli, che abbiamo intervistato poco dopo essere stato esonerato dal Colleferro. Lascia una squadra in vetta al girone B e una responsabilità non da poco per chi prenderà il suo posto: “Sono amareggiato - commenta l’ex allenatore - ma vado via sereno e a testa alta. Lascio da primo in classifica e non so quante volte sia successo in Italia. Più di questo non potevo proprio fare: quarantanove punti con sedici vittorie e un pareggio. Penso di aver dimostrato in questa mia esperienza a Colleferro grande professionalità e attaccamento. Cosa potevo fare di più? Siamo in testa dal sette di Settembre. Tutto il resto è noia, come cantava Franco Califano. Ringrazio tutto il mio staff, dal custode al nostro preparatore, il ds Angelucci che ci è stato sempre vicino e i giocatori che hanno dato il massimo. Ieri è arrivata una brutta sconfitta con l'Audace Sanvito Empolitana, ma nulla è scontato nel calcio. I motivi di questa decisione non mi sono stati comunicati e sinceramente non mi interessano. Come ho detto, più di così non potevo fare”.