Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Colleferro in scioltezza, 3-1 ad un Gaeta volenteroso

Tris rossonero firmato da Neri, Marini e Sfanò. Per gli ospiti inutile il gol di Infino nel finale



33a Giornata
3 - 1

Parte subito forte il Colleferro che oggi deve superare necessariamente il Gaeta per continuare a nutrire speranze di promozione. Al 6' su azione di calcio d'angolo Marini colpisce la traversa. 1' dopo tiro di Neri nell'angolino e Fiorini é battuto. Il Colleferro attacca ancora e al 10' Marini trova il raddoppio. Il Colleferro appare molto determinato mentre Esulta il Colleferrogli ospiti, oggi privi di alcune importanti pedine,non riescono a superare la propria metà campo. A questa partenza gagliarda dei ragazzi di Paris fa seguito però una fase meno intensa e la gara è molto più equilibrata. In chiusura di tempo,proprio nel corso del minuto di recupero concesso dall'arbitro Iozzi pennella in delizioso lancio per Corrado che aggancia quiindi calcia sfiorando il gol. La sfera termina fuori. La ripresa si apre con i padroni di casa nuovamente in avanti. Al 5' Fiorini è bravo a respingere in bel tiro di Morelli.Un minuto dopo risponde il Gaeta con Leccese il cui tiro insidioso é deviato 67in angolo. Al 7' Corrado dopo un efficace scambio con un compagno di squadra arriva solitario davanti a Fiorini e calcia. Il portiere gaetano compie il miracolo. Al 15' un insidioso tiro di Corrado è ribattuto ma arriva lesto Sfanò e scaraventa il pallone in rete. Corrado al 14'si presenta a tu per tu davanti a Fiorini che riesce a respingere la conclusione dell'attaccante del Colleferro. Sessanta secondi dopo tiro di Fanelli ribattuto da Zazzaro e Infimo poi si fa anticipare al momento della conclusione. Le due squadre giocano a viso aperto. Il Gaeta accorcia le distanze al 35' con Infimo servito da Carpisassi. Al 41' un nuovo pericoloso attacco portato avanti dai biancorossi con il pallone che termina in angolo. Allo scadere su tiro di Morelli arriva la prodezza di Fiorini che vola a spedire la sfera oltre la traversa. Tre i minuti di recupero concessi dall'arbitro. Il match si conclude con la vittoria del Colleferro per 3 reti a una, un successo che significa speranza a novanta minuti ormai dal termine del campionato.