Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Colleferro, Iozzi: "Dobbiamo far uscire sempre questa cattiveria"

Il centrocampista ha risolto il big match con la Nuova Itri: "Con il mister abbiamo preparato la gara alla perfezione"



Giacomo IozziCon il suo splendido tiro dai trenta metri, Giacomo Iozzi ha regalato i tre punti al Colleferro. Una rete pesante, per la classifica e per il morale, che ha permesso ai rossoneri di mister Paris di riappropriarsi del primo posto. “Tutti i gol sono importanti – così Giacomo Iozzi ai microfoni del canale ufficiale del club –  la rete realizzata con la Nuova Itri, dà sicuramente morale, perché con i tre punti abbiamo ritrovato il primo posto”. Una gara da grandissima squadra quella del Colleferro, giocata su ritmi notevoli e spirito di sacrificio: “La differenza l’ha fatta la settimana, dove con il mister abbiamo preparato la gara alla perfezione, cercando di limitare i pregi della Nuova Itri. Siamo scesi in campo con il piglio giusto, perchè volevamo portare a tutti i costi i tre punti a casa”. La classifica vede i rossoneri al vertice di un campionato bello ed avvincente: “Sarà tutto aperto fino a maggio, é sicuramente un bellissimo campionato. Conosciamo la nostra forza, ma non dobbiamo dare mai nulla per scontato, le gare sono ancora tante e tutte insidiose”. Domenica al ‘Caslini’ arriva il Nettuno: “Nel calcio, qualsiasi squadra che cala di intensità e attenzione fa fatica, per questo dobbiamo sempre mantenere la concentrazione alta, perchè ogni squadra che viene ad affrontare il Colleferro, ci mette sempre quel qualcosa in più. Noi dobbiamo essere bravi a far uscire sempre quella cattiveria che serve ad una squadra che vuole vincere il campionato”.