Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Colleferro, parla Macellari: "Non dobbiamo distrarci"

Il calciatore rossonero non si fida delle avversarie: "La sorpresa è la Nuova Itri, ma attenzione all'Albalonga"



Davide MacellariUn pareggio a reti bianche quello di domenica al ‘Caslini’ tra Colleferro e Nettuno. Altra prestazione importante per i ragazzi di mister Paris, a cui è mancato solo il gol. Uno dei migliori in campo è stato senz’altro Davide Macellari, che parla così al canale ufficiale del club rossonero: “È stata una partita complicata, soprattutto per me, che da diverse settimane non giocavo titolare. Tutta la squadra si è comportata in maniera esemplare, dispiace non aver trovato la rete, che sarebbe valsa i tre punti. C’è rammarico, ma cercheremo di riprenderci già dalla prossima gara”. Campionato apertissimo, che il Colleferro comanda con tre punti di vantaggio sulla Nuova Itri: “È un girone tosto, molto di più a mio parere del raggruppamento A, che conosco dopo averci giocato lo scorso anno. Soprattutto le gare in trasferta sono davvero impegnative, con squadre attrezzate che danno sempre il 100%, in particolare contro il Colleferro. La sorpresa è la Nuova Itri, ma non dobbiamo distrarci, perché anche l’Albalonga, che occupa la quarta piazza, è a sei punti“. E domenica sarà derby: “La gara con la Semprevisa si affronta come tutte, con lo spirito giusto, lo stesso che abbiamo messo in campo con la Nuova Itri. La nostra forza è il gruppo e vogliamo tornare a vincere“.