Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Colleferro praticamente qualificato: il Lariano va ko

Sei reti per la formazione di Cangiano, con sei marcatori diversi. Gialloverdi frastornati al Caslini



COLLEFERRO  - LARIANO 6-0

MARCATORI Marini 3'pt, Moriconi 22'pt, Compagnone 34'pt, D'Ambrosio 43'pt, Fazi, 5'st, Meacci 30'st 

COLLEFERRO Petrucci, Scala, Fiore, Amici, Marini, D'Ambrosio, Moriconi, Romondini, Meacci, Fischetti, Compagnone (Fazi) PANCHINA Liberti, Potenziani, Costantini, Botticelli, Proietti, Cerbara ALLENATORE Cangiano

LARIANO Zazzaro, Leoni, Moroni, Crescenzi, Carosi, Pica, Valenzi, Mastrella, Rufo, Patrizi, Proietti PANCHINA Casagrande, Ranalli, Ancillotti, Seghetti, Lorenzi, Scacco, Di Battista ALLENATORE Ferretti

ARBITRO Perini di Roma 1 ASSISTENTI Potenza e Raganelli di Roma 1

NOTE Ammoniti Moriconi


Moriconi (foto ©ssdcolleferro.it)Vittoria netta del Colleferro che vince contro il Lariano con un perentorio 6-0. La gara per i rossoneri si è messa subito bene, visto che al 3' erano già in vantaggio grazie al colpo di testa di Marini. I gol potrebbero aumentare già al 6' e al 7' quando prima Romondini impegna Zazzaro su punizione a deviarla in angolo, mentre dopo D'Ambrosio colpisce di testa e centra il palo. Il raddoppio arriva al 22': Fiore scappa sulla sinistra e serve a centro area Moriconi, che tutto solo non può sbagliare. Il terzo gol lo mette a segno Compagnone al 34'. Il giovane centravanti, andato a segno anche contro la Roma martedì mattina al Wojtyla, si fa trovare pronto nel battere Zazzaro come contro Romagnoli. In chiusura di prima frazione arriva il poker: questa volta D'Ambrosio di testa, su azione d'angolo, non sbaglia e fissa il 4-0. E' Fazi, 5' dopo l'inizio della ripresa a siglare il 5-0, mentre il sesto gol porta la firma di Meacci al 75'.