Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Colleferro, Vincenzo Compagnone passa alla Maceratese

Il promettente attaccante rossonero classe 1997 vola nei professionisti



Vincenzo Compagnone Foto FacebookL'attaccante classe 1997 del Colleferro, Vincenzo Compagnone, è un giocatore della Maceratese. Una perdita importante per il tecnico Cangiano, ma una grande soddisfazione per il club rossonero che cede un giocatore promettente alla squadra di Lega Pro, allenata da Cristian Bucchi (Compagnone verrà utilizzato dalla Berretti e dalla prima squadra). Mediatore della trattativa è stato Stefano Vitullo. Il giocatore ha ringraziato tutti dalla sua pagina Facebook: “Un ringraziamento al Colleferro Calcio dal Presidente Talone, al TM Del Brusco, al Direttore Angelucci, al Mister Cangiano, al grande Stefano D'Aguì e al Mister Antonelli... e soprattutto ai miei fantastici compagni a cui auguro di fare una seconda parte di stagione fantastica e che mi hanno dato l'opportunità di fare bene in questa prima parte di stagione permettendomi di avere questa opportunità. Un ringraziamento va soprattutto al Dott. Stefano Vitullo che si sta dimostrando una persona vera che mantiene ciò che dice dimostrandolo con i fatti perché le parole se le porta via il vento... Un grazie alla Maceratese che sta credendo in me, ed infine un ultimo grazie alla mia famiglia che nonostante tutto non mi ha mai fatto mancare nulla, e che cercherò di non deludere... Grazie a tutti!”.