Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Colonna, al via la stagione. Mister Ceccarelli: "Nessuna pressione. Obiettivo? Migliorarci"

Con la trasferta in casa del Don Bosco inizia il campionato della formazione biancoblu. Il tecnico: "Non sarà una gara semplice"



Mister Giancarlo CeccarelliParte senza grandi pressioni il campionato della formazione di serie D del calcio a 5 della Ssd Colonna. "Il nostro obiettivo? Cercare di migliorarci rispetto alla scorsa stagione che non fu molto positiva" dice mister Giancarlo Ceccarelli che l’anno passato subentrò a campionato in corso sulla panchina del club castellano. "Abbiamo preso un paio di elementi nuovi – continua l’allenatore -, ma soprattutto puntiamo sull’esperienza maturata l’anno scorso per crescere come gruppo". In preparazione la squadra ha lavorato abbastanza bene secondo Ceccarelli. "Siamo partiti con una pessima prestazione in un’amichevole, ma da quel momento i ragazzi sono cresciuti e le cose sono andate gradualmente meglio". Da venerdì sera si fa sul serio. "Esordiremo in campionato facendo visita al Don Bosco Genzano – ricorda Ceccarelli – e non sarà una gara semplice anche se conosciamo poco le avversarie visto che il girone è praticamente tutto nuovo. La mia squadra dovrebbe essere al 70-80% della condizione atletica, cercheremo di arrivare al top della forma nel più breve tempo possibile". Tornando a parlare di girone, mister Ceccarelli si sofferma più che altro sulla parte logistica. «Non avremo trasferte impossibili o particolarmente scomode visto che ci sono molte squadre del circondario. Giocheremo ben quattro volte a Genzano, due a Velletri e due a Colleferro, poi ci sono anche una squadra di Lanuvio, una di Pomezia e una di Cecchina. La cosa più importante, torno a ripeterlo, sarà crescere e diventare una squadra: in questo modo sono certo che ci potremo togliere delle soddisfazioni pur non avendo mire di vertice». D’altronde per la società Ssd Colonna, che da anni ospita diverse discipline oltre al calcio (vedi il basket, la pallavolo e anche il pattinaggio), il futsal è una sorta di novità visto che solo dall’anno scorso il club ha voluto partecipare ai campionati organizzati dalla Figc o per meglio dire (nel caso della serie D di calcio a 5) dal Comitato provinciale di Roma.