Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Colpaccio del Trastevere in casa del Real Monterosi: Pirozzi può sorridere

Tripletta di Roberti e gol di Laurato, ai padroni di casa non basta un ottimo Mario Artistico: finisce 2-4



Roberti con la maglia della Lupa Castelli RomaniMARCATORI Roberti 9'pt, 23'pt, 29'st (T), Artistico rig. 17'pt (R), Laurato 19'pt (T), Roberti 35'pt aut. (R) 

REAL MONTEROSI Santarelli, Galletti, Borromei, Manzo, Testa (26' pt Panariello), Tinazzi, Rosato, Morici (26' st Papa Ndao), Polani, Artistico, Marconi (37' st M. Ceccarelli) ALLENATORE Savino 

TRASTEVERE Dosmi, Venditti, Cardarelli, Agostini, Ferri, Mauro, Laurato, Mastromattei, Roberti (34' st Borsci), Travaglione, Proietti (45' st Di Vittorio) ALLENATORE Pirozzi 

ARBITRO Di Francesco di Ostia 

NOTE ‎Ammoniti Venditti, Ferri, Galletti, Roberti  

Colpo esterno del Trastevere in uno dei match più attesi di questa prima giornata: la formazione di Sergio Pirozzi, infatti, espugna il campo del Real Monterosi grazie ad uno strepitoso Roberti. L’ex Lupa Castelli Romani ha segnato una tripletta, mentre non è bastato un Mario Artistico ispirato ai padroni di casa. 

Il vantaggio dei romani arriva dopo soli 9’ proprio con Roberti, che sfrutta un’indecisione della retroguardia avversaria e batte Santarelli. Il Monterosi non ci sta e prima sfiora il pari con una conclusione di Artistico, poi è proprio l’ex Rieti a procurarsi e trasformare un calcio di rigore al 17’ per l’1-1. Due giri d’orologio e arriva il nuovo vantaggio del team di Pirozzi, stavolta con un capolavoro dell’ex Fregene Laurato. Gli ospiti spingono e al 23’ vanno ancora a segno, sempre con Roberti, che fulmina Santarelli con una gran botta. Prova una reazione il Monterosi, con una punizione di Artistico bloccata in due tempi da Dosmi. Al 35’ la squadra di Savino accorcia le distanze: corner del solito Artistico e sfortunata deviazione di testa di Roberti che sigla anche un’autorete. Nel finale è Santarelli a salire in cattedra, respingendo un tiro da ghiotta posizione di Agostino. 

Nella ripresa Artistico si fa ancora notare con un gran tiro dalla distanza che colpisce il palo, poi è Roberti a mettere il punto esclamativo sulla sua prestazione realizzando la sua tripletta personale al 29’, con la difesa di casa decisamente da rivedere. Al triplice fischio finale Pirozzi & Co. possono festeggiare già una vittoria di prestigio.