Notizie
Categorie:

Colpaccio della Res Roma: ecco la bomber azzurra Valeria Pirone

Altro colpo da “10 e lode” per la Res Roma, che annuncia l’approdo in giallorosso della stella azzurra Valeria Pirone, bandiera del Napoli nelle ultime dieci stagioni



Ventisei anni, primapunta, Valeria ha iniziato a giocare a calcio sin da tenera età, perpoi vivere la sua prima esperienza in un team a soli 13 anni, nelCalciosmania Napoli; dopo una breve esperienza nell’Agliana, nel2006 è approdata al Napoli, di cui è diventata la bandiera, laleader, e il capitano. Con la maglia della sua squadra del cuore hasegnato 124 reti tra Serie B, serie A2 e Serie A; nel suo palmaresanche tante presenze con la maglia della nazionale under 19 e dellanazionale maggiore.

Valeria Pirone, qui con i colori del NapoliTra le tante offerte cheha ricevuto, ha scelto la Res Roma, con cui ambisce a giocareun’ottima stagione: “Ho avuto diverse proposte interessanti,ma ho scelto la Res Roma per il progetto, per la vicinanza alla miacittà, e perché conosco e stimo il mister, e molte calciatrici. Sututte la mia preferita è Manuela Coluccini, una grande calciatriceche stimo sotto ogni punto di vista. Credo che potremo fare un’ottimastagione, ma non sono la tipa che fa proclami e promette gol: daròil massimo ad ogni gara e cercheremo di arrivare piu’ in altopossibile.”

Fra qualche giorno inizia una nuova avventura, ma Valeria ci tiene a ringraziare chi ha contribuito alla sua crescita: “Da Napoli e dal Napoli ho avuto tantissimo, e li ringrazierò a vita per come si sono sempre comportati con me. Io non mi sento una ex, perché sono e rimarrò  una napoletana doc, ma ci tengo a ringraziare tutti i dirigenti e i tifosi che mi sono stati vicini in questi anni, e che hanno contribuito alla mia crescita.”

Raggiante il tecnicogiallorosso Fabio Melillo, che ha fortemente voluto il bombernapoletano: “Prendiamo una giocatrice di spessore assoluto, cheha caratteristiche importanti, molto brava a dare profondità e cheper due anni è andata in doppia cifra in A; abbiamo cercato pochiinterventi ma mirati sulla prima squadra, perché puntiamo tantissimosull’ulteriore crescita delle nostre giovani, che dopo un anno diA, sicuramente metteranno a frutto questa esperienza; hanno tantequalità e sono convinto che riusciranno a dare ulteriore spinta allasquadra.”

Con l’arrivo di Pirone,che si somma a quello di Riana Nainggolan, annunciato nei giorniscorsi, la Res Roma chiude nel migliore dei modi la propria campagnaacquisti, in attesa di incominciare la preparazione atletica ilprossimo 8 agosto presso il centro sportivo Dabliu di Roma.