Notizie
Categorie: Nazionali - under 17

Con la Croazia in palio un pass per la FIFA World Cup

Dopo l'eliminazione dall'Europeo, gli azzurrini scenderanno in campo domani per qualificarsi alla Coppa del Mondo. La carica di Scamacca: "Importante poter contare l’uno sull’altro"



Sianluca Scamacca in azione contro l'IrlandaDomani a Sozopol (ore 16, le 15 italiane) ultimo appuntamento per la Nazionale Under 17 ai Campionati Europei che si stanno disputando in Bulgaria. Gli Azzurrini, sconfitti sabato dalla Francia ai Quarti di Finale, affronteranno la Croazia nello spareggio che manderà la vincente ai Mondiali in Cile in programma ad ottobre. Le due squadre si sono incontrate lo scorso anno in due occasioni, con due successi per l’Italia entrambi firmati da Gianluca Scamacca. L’attaccante, passato al PSV Eindhoven a dicembre e con alle spalle tutta la trafila nella giovanili azzurre, spera di ripetersi domani: “Sono avversari rognosi – dichiara a VivoAzzurro.it (per l’intervista integrale clicca qui) – in difesa molto prestanti fisicamente e dotati di buona tecnica davanti. Dopo quattro partite in questo Europeo le forze fisiche diminuiscono e sarà molto importante poter contare l’uno sull’altro”. Nell’altro spareggio per il Mondiale domani si affronteranno Spagna e Inghilterra (ore 16 a Sliven), mentre le due semifinali dell’Europeo sono Belgio-Francia (ore 16 a Burgas) e Germania-Russia (ore 19 a Stara Zagora).