Notizie

Con "Velletri nel Medioevo" è viaggio indietro nel tempo!

Presentata la seconda edizione del libro di storia locale scritto da Franco Lazzari, storico locale i cui testi hanno già lasciato una impronta importante nella Cultura veliterna.



Image titleSabato scorso, nella suggestiva cornice di Villa Bernabei è stata presentata la seconda edizione del volume “Velletri nel Medioevo” di Franco Lazzari che ricostruisce, con accuratezza la storia di secoli complessi che hanno gettato le basi per la costruzione della Città, principalmente, sotto l’aspetto economico, sociale e politico. Franco Lazzari è uno storico locale che ha già lasciato traccia con lavori importanti realizzati con il centro Studi Antonio Mancinelli del quale è fondatore. Velletri nel Medioevo è frutto di una meticolosa ricerca sostenuta e validata da un comitato scientifico di prim’ordine come ha testimoniato la presenza del prof. Eugenio Lanzillotta ordinario di storia greca dell’Università Roma Tre, che ha aperto i lavori del convegno anche in qualità di rappresentate delle Edizioni Tored casa editrice che ha pubblicato il libro di Lazzari. Lavori proseguiti con l’intervento del prof. Giovanni Ceci che si è soffermato più sull’aspetto strutturale del testo inquadrandolo nel quadrante storico di riferimento e lanciando qualche idea interessante anche per eventuali approfondimenti. Image titleLa cronologia degli eventi è stata, invece, al centro dell’interessante intervento del prof. Maurizio Campanelli dell’Università Roma Sapienza, aggregato di Filologia della letteratura italiana.Interessante il punto di osservazione dei due relatori che hanno immaginato Velletri odierna partendo dalla sua storia cogliendone anche le caratteristiche attuali come naturale conseguenza di quanto accaduto in quei secoli così lontani ma così affascinanti.Un pubblico numeroso e attento ha seguito le oltre due ore di conferenza terminata con un dibattito che lascia aperta la porta a ulteriori approfondimenti anche con il coinvolgimento di altri studiosi.A rappresentare l’amministrazione comunale, l’assessore Luca Masi e la consigliera comunale Carla Caprio.