Notizie

Controlli antiprostituzione, multati due "clienti"

Elevate due contravvenzioni di 450 euro. Negli ultimi mesi sono più di 50 i fermati ed identificati dalla Polizia Locale



Image titleContinuano i controlli della Polizia Locale per contrastare il fenomeno della prostituzione sulle strade del territorio comunale. Nella giornata di ieri, lunedì 7 settembre,  sono stati fermati e identificati due clienti in via della Trigolana ai quali, in ottemperanza all’ordinanza sindacale antiprostituzione, sono state elevate multe di 450 euro già regolarmente pagate dai trasgressori nella giornata odierna, probabilmente per evitare l’arrivo della sanzione a casa. Stessa multa per le donne sorprese a esercitare attività di meretricio. “I controlli da parte degli uomini e delle donne della Polizia Locale –afferma il sindaco, Esterino Montino - proseguiranno anche nei prossimi giorni in tutte le strade, con particolare riferimento alle aree poste in prossimità di scuole e altri edifici pubblici”.“Negli ultimi mesi –spiega il comandante della Polizia Locale, Giuseppe Galli - sono state oltre 50 le contravvenzioni elevate a carico di clienti e prostitute. Resta valida, in caso di recidiva, a carico dei clienti delle ‘lucciole’ la misura cautelare del sequestro amministrativo del veicolo utilizzato”.