Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Coppa Italia, alla Capitolina non riesce l'impresa: in finale va il Futura

La formazione di mister Consalvo cede anche nel match di ritorno e fallisce l'ingresso alla finale contro l'Angelana



Image titleSi ferma in semifinale il sogno della Capitolina Marconi di raggiungere l’atto conclusivo della Coppa Italia di serie C1. La formazione di Andrea Consalvo non è quindi riuscita nella difficile rimonta contro i calabresi della Polisportiva Futura, che si erano imposta 6-3 nel match di andata. Al Pala Tolive sono stati ancora i ragazzi di coach Alfarano ad imporsi per 9-5, senza rischiare mai nulla. Dopo il botta e risposta iniziale tra Ecelestini e Angelini, i reggini sono volati via, chiudendo la prima frazione sul 6-2, risultato che ha messo già in cassaforte il passaggio del turno. In avvio di ripresa la Capitolina ha provato il massimo sforzo, andando due volte a segno con De Cicco, ma i calabresi hanno subito reagito con la doppietta di Rappocciolo e Lo Giudice. Gara ormai in cassaforte per gli ospiti e nel finale è arrivato il secondo gol personale di Angelini che ha fissato il punteggio sul definitivo 9-5. 

 La Polisportiva Futura accede così alla finale, dove affronterà gli umbri dell’Angelana, mentre la Capitolina dovrà rituffarsi subito nel campionato dove, nel posticipo di lunedì sera, ospiterà al Tolive il TC Parioli per difendere i tre punti di vantaggio sulla Virtus Palombara seconda il classifica.