Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Coppa Italia di Eccellenza: il Città di Minturnomarina ringrazia Calenzo

Grazie alla rete del difensore la squadra di Pernice s'impone di misura sulla Nuova Itri



MARCATORI Calenzo 2’pt

CITTA’ DI MINTURNOMARINA Franco, Uva, Iannitti, Turripano, Sica, Calenzo, Pernice (20’st Graziano), Ottobre (35’st Di Luna), Coppola (12’st Conte), Cantiello, Di Florio PANCHINA Gaetani, Papa, Petrucci, Paesano ALLENATORE Pernice

NUOVA ITRI Capotosto, Schiavo, Pannozzo, Grassi, Di Franco, Fiore, Di Paola (27’st De Sindone), Festa, Di Roberto, Emma, Limone (20’st Acconciagioco) PANCHINA Frascogna, Mastroianni, D′Elia, De Donatis, Pezza. ALLENATORE Parisella

ARBITRO Merolli di Cassino

NOTE ammoniti Coppola, Ottobre, Franco, Festa, Sica, Emma, Uva

Parisella, mister della Nuova Itri

Successo di misura per il Città di Minturnomarina, che la spunta sulla Nuova Itri grazie all’unica rete della gara firmata da Calenzo. I padroni di casa infatti passano in vantaggio dopo appena due minuti, quando il difensore sugli sviluppi di un corner riesce a insaccare alle spalle di Capostosto. Il primo tempo scivola via veloce senza grandi emozioni: i locali gestiscono la partita rischiando in un paio di occasioni, ma Franco è bravo a non farsi cogliere impreparato. Nella ripresa la Nuova Itri prende coraggio riversandosi nella metà campo avversaria, ci prova con Emma (annullatogli un gol per fuorigioco), Di Paola e De Sindone, ma il portiere del Città di Minturnomarina è in grande spolvero e puntualmente abbassa sempre la saracinesca. Nel finale i padroni di casa provano ad alzare il baricentro, ma sono sempre gli ospiti ad avere in mano il pallino del gioco senza trovare la via del pareggio. Il primo round va così alla formazione di Pernice.