Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Coppa Italia, domani le gare di ritorno del turno preliminare

Arce quasi al sicuro, serve l'impresa a Città di Ciampino e Tolfa, mentre è ancora tutto da decidere tra Boreale e Cedial Lido dei Pini



Image titleArchiviata la terza giornata di campionato, è già tempo di tornare in campo per disputare le gare di ritorno del turno preliminare di Coppa Italia di Eccellenza. Quattro sfide tutte da vivere, con almeno tre risultati ancora in discussione. L'unica formazione che sembra con un piede e mezzo nel tabellone principale è l'Arce, che deve difendere il rassicurante 2-0 ottenuto quattordici giorni fa sul campo dell'Atletico Vescovio.

Avranno due reti da difendere anche La Sabina e Civitavecchia, ma dovranno farlo in campo avverso. Il Tolfa è chiamato ad una vera e proprio impresa. Non tanto per il 3-1 subito al Fattori, quanto per lo stato di forma che sta attraversando il team nerazzurro di mister Amici. La prima posizione in classifican el girone A non è infatti un caso, anche perché Cesaro continua a segnare con continuità e nel match di andata è salito in cattedra Cerroni, che con la sua doppietta ha ribaltato la rete iniziale del Tolfa. Se servirà un'impresa alla formazione di Bentivoglio, lo stesso può dirsi per il Città di Ciampino che, a sua volta, dovrà ribaltare l'1-3 subito sul campo de La Sabina. Un ko firmato da Cissè, Bergese e Luciani. Il gol di Tornatore in avvio di ripresa tiene vive le speranze rossoblù. Il Città di Ciampino è l'unica squadra di Eccellenza ancora a punteggio pieno, a dimostrazione di una rosa competitiva, ma anche la formazione di Gentili occupa la prima piazza dell'altro raggruppamento, imbattuta e con il secondo miglior attacco di tutta la categoria. Il Città di Ciampino, quindi, non solo dovrà attaccare, ma non dovrà prestare il fianco a Cissè, Bergese e Prioterasa, reduce dalla tripletta sul campo del Ladispoli.

Chiude il programma la sfida tra Boreale e Lido dei Pini. Nel match di andata i ragazzi di Rossi si erano portati sul 2-0 sul campo del Cedial, prima di subire la veemente reazione dei pontini, completata dalla rete di Porcari in pieno recupero. Boreale ancora in cerca della prima vittoria stagionale, ma per passare il turno basterà anche un pareggio a reti inviolate o per 1-1.

Questo il programma gare e le designazioni arbitrali delle sfide di domani con inizio alle ore 15.30:

Arce – Atletico Vescovio (and. 2-0) 

Arbitro Caciotti di Albano Lazio 

Assistenti De Vellis di Frosinone, Canale di Cassino


Boreale – Cedial Lido dei Pini (and. 2-2)

Arbitro Di Francesco di Ostia

Assistenti Madeo e Zulin di Roma 2


Città di Ciampino – La Sabina (and.1-3)

Arbitro Tartarone di Frosinone

Assistenti Schemeil e Cazzorla di Aprilia


Tolfa – Civitavecchia (and. 1-3)

Arbitro Celani di Viterbo

Assistenti Garcea e Ardanese di Roma 1