Notizie
Categorie:

Coppa Italia, esordio con vittoria per la Roma Calcio Femminile

La formazione di mister Seleman supera 3-1 la Roma XIV Decimoquarto nella prima gara ufficiale della stagione



ROMA CALCIO FEMMINILE - ROMA XIV DECIMOQUARTO 3-1

ROMA CALCIO FEMMINILE Melis, Capparelli, Bevilacqua (Santoloci), Ferrazza, Lucci, Volpi, Pedullà, Carosi (55' Proietti), Pittaccio, De Vecchis (65' Monaco), Castiello PANCHINA Casaroli, Pellegrini, Santoloci, Santacroce, Monaco, Ciccarelli, Proietti

ROMA XIV DECIMOQUARTO Natalucci, Genovesi, Boldrini, Bottinelli, De Luca, Maurelli, Panichi (50' Novelli N.), Vittori, Maurilli (71' D'Antoni), Sciarretti, Ragnoli PANCHINA Quartullo, D'Antoni, Novelli, Loddo


Image titleFinalmente è partita la stagione ufficiale e la Roma Calcio Femminile di mister Seleman è scesa in campo in casa per la prima gara del girone di Coppa Italia.

Avversario di turno la Roma XIV Decimoquarto, una buona squadra che viene da due promozioni consecutive dalla serie C alla B. La prima volta rinunciò. In squadra anche ex calciatrici della Roma: le sorelle Novelli e De Luca.

Le due squadre non sono al completo, diverse le assenze dall'una e dall'altra parte. In casa Roma, tra l'altro, mister Seleman deve fare a meno in porta di Casaroli e all'ultimo momento anche di Felicella infortunatosi nel riscaldamento. Licia dovrà stare fuori circa 25 giorni. Tra i pali, quindi, si sistema Melis che farà un'ottima partita.

Le giallorosse hanno giocato quasi sempre nella metà campo avversaria con Pedullà e Pittaccio che hanno dialogato spesso col pallone tra di loro portando scompiglio in area avversaria. La Roma XIV Decimoquarto è riuscita poche volte ad affacciarsi davanti alla porta giallorossa con le padrone di casa molto attente in difesa. Sicuramente nel gioco si vede già la mano dell'allenatore che predilige un gioco offensivo e veloce.

La gara si mette subito bene per la Roma cf che al 13' trova il vantaggio con un bellissimo goal di Castiello. Per lei, neo arrivata, subito la prima rete in giallorosso. La gara prosegue con la Roma sempre avanti, ma che dopo il vantaggio perde un po' di concentrazione e si fa raggiungere sul pareggio al 41' da Panichi. Si va quindi al riposo sull'1 a 1.

Si torna in campo ed il secondo tempo rivede la stessa gara del primo, con la Roma che crea (anche se a volte confusamente) e le ospiti che cercano di sfruttare qualche ripartenza.

La Roma, però, difende bene e sono pochi i pericoli corsi da Melis. Al 57' arriva il gol del raddoppio giallorosso a siglarlo è un'altra neo arrivata Francesca Pittaccio il suo esordio in una gara ufficiale con la maglia della Roma. Al 60' traversa di una incontenibile Pedullà che avrebbe meritato la gioia del goal. Al 69' azione in velocità Pedullà, scambio con Pittaccio che sigla la sua prima doppietta stagionale festeggiando così egregiamente il suo onomastico.

La gara da qui alla fine ha poco altro da dire e così si chiude con la vittoria della Roma per 3 a 1."Partita difficile, dirà mister Seleman alla fine - abbiamo avuto sempre il pallone noi ma non eravamo lucidi in fase di possesso. Dopo il vantaggio ci siamo rilassati e abbiamo subito il pareggio sul loro unico tiro serio verso porta della partita. Nel secondo tempo abbiamo ricominciato a giocare e siamo stati bravi a chiuderla con il 2 e 3-1".

Le giallorosse ora riposeranno per riprendere gli allenamenti martedì in vista della seconda gara di coppa in casa della Res Roma di domenica prossima.