Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Coppa Italia, le decisioni del Giudice Sportivo su Calcio Sabaudia - Fiumicino

Inflitto lo 0-3 a tavolino dopo che il match era stato sospeso dall'arbitro nel recupero del secondo tempo. Squalificati sette giocatori pontini



Il Calcio SabaudiaEcco le decisioni del Giudice Sportivo, riguardanti la gara di Coppa Calcio Sabaudia – Fiumicino, che l’arbitro ha dovuto sospendere al 46’ del secondo tempo sul risultato di 0-3. 


CALCIO SABAUDIA VODICE - FIUMICINO CALCIO 

Esaminati gli atti ufficiali relativi alla gara di cui in epigrafe RILEVA - l'arbitro nel corso della gara, ha provveduto ad espellere i seguenti calciatori della Società CALCIO SABAUDIA VODICE al 6' del secondo tempo TOTI Giacomo perchè, in reazione ad un fallo subito da un proprio compagno di squadra spingeva un avversario con una manata sul petto facendolo cadere in terra. Alla notifica del provvedimento disciplinare, avvicinava l'arbitro poggiandogli leggermente le mani sul petto facendo il gesto di colpirlo con uno schiaffo. 

- al 28º del II tempo ALTOBELLI FILIPPO per condotta violenta nei confronti di un avversario e per comportamento irriguardoso nei confronti dell'arbitro. 

- al 41º del II tempo PERFETTI SIMONE per comportamento offensivo nei confronti di un Assistente Arbitrale (calciatore in panchina) 

- al 42º del II tempo CHIANESE LUCA - PERFETTI EMANUELE - BERTI FRANCESCO - SAOUD MARCO per comportamento minaccioso nei confronti dell'arbitro 

- al 41º del II tempo veniva allontanato l'allenatore Sig. TOSTI PINO per proteste nei confronti dell'arbitro. 

Per la Società FIUMICINO CALCIO veniva espulso il Sig. TOCCHI PAOLO per atto di violenza nei confronti di un avversario. 

Per l'effetto delle succitate espulsioni la Società CALCIO SABAUDIA VODICE si è venuta a trovare in campo con meno di sette calciatori partecipanti al gioco (art. 73 delle NOIF). 

In conseguenza l'arbitro decretava la sospensione della gara al 46º del II tempo sul seguente punteggio: CALCIO SABAUDIA VODICE - FIUMICINO 0 - 3 

Considerato che la responsabilità dell'anticipata conclusione della gara debba essere alla Società CALCIO SABAUDIA VODICE e per l'effetto dell'art. 17 comma 1 del CGS 

DELIBERA  

1) di infliggere alla Società CALCIO SABAUDIA la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0 - 3 nonchè l'ammenda di Euro 150. 

2) di squalificare l'allenatore Sig. TOSTI PINO (CALCIO SABAUDIA) per una gara effettiva. 

3) di squalificare i sottoelencati calciatori della Società CALCIO SABAUDIA: TOTI GIACOMO FINO AL 30/11/2014 ALTOBELLI FILIPPO - PERFETTI SIMONE - CHIANESE LUCA - PERFETTI EMANUELE - BERTI FRANCESCO e SAOUD MARCO per due gare effettive. 

4) di squalificare il calciatore della Società FIUMICINO CALCIO, TOCCHI PAOLO, per due gare effettive