Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Coppa Italia Serie D: domani in campo per i sedicesimi di finale

Quattro squadre laziali ancora in corsa: spicca il big match tra Ostiamare e Lupa Castelli



L'esultanza di Siclari, attaccante della Lupa Castelli Quattro compagini laziali, un unico sogno: alzare la coppa al cielo. Dopo una grande domenica di calcio, si torna in campo per la Coppa Italia di Serie D. Trentadue squadre, sedici incontri in un tabellone ricco di scontri interessanti. In casa nostra spicca su tutti il big match tra Ostiamare e Lupa Castelli Romani, una gara tutta da vivere, che vede scontrarsi le prime due della classe per quanto riguarda il girone G di campionato. Partita abbordabile, invece, per l’Astrea di mister Rambaudi che tra le mura amiche sfiderà il Celano Marsica, formazione che in questo momento sta attraversando più di una difficoltà e che attualmente occupa la terz’ultima posizione del girone F. Discorso più delicato per il Terracina di Celestini che in un Colavolpe ancora a porte chiuse se la vedrà con il Neapolis, formazione campana, che domenica scorsa ha registrato il quarto risultato utile in campionato (tre pareggi e una vittoria): ai tigrotti servirà massima attenzione per spuntarla in match che, comunque, rimane alla portata.    

Vediamo il quadro completo.  


SEDISCESIMI DI FINALE, 15 OTTOBRE ORE 15.00

Bellizago – Oltrepovoghera 

Ponte S. P. Isola - Olgianatese

Chieri - Rapallobogliasco

S.Giovanni V.No - Scandicci

Aurora Seriate - Correggese

Alma Juventus Fano - Biancos. Padova

Clodiense - Arzignano Chiampo

Tamai - U. Ripa Fenadora

Metelica - Robur Siena

Foligno - Maceratese

Astrea - Celano Marsica

Ostia Mare - Lupa Castelli Romani

Terracina - Neapolis

Bisceglie - Agropoli

Monopoli - Francavilla

Akragas - Due Torri