Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Femminile

Coppa Lazio, la Virtus Ciampino si abbatte sulla Vis Fondi

La formazione di Zaccagnini travolge le pontine 6-0 e accede alla finale di domani contro la Briciola



VIS FONDI – VIRTUS CIAMPINO 0-6


MARCATORI
Signoriello 2’pt, Spiriti 5’pt, De Luna 16’pt, De Luca 26’pt, 27’pt e 17’st

VIS FONDI Attanasio, Treglia, Gava, Popolla, Zomparelli, Centola, Cicalese, Di Fazio, Politi ALLENATORE Iorio

VIRTUS CIAMPINO Biaggi, Spiriti, Signoriello, Cavariani, Strinati, Scarpellini, Pisello, Alagna, De Luca, D’Alessio, De Luna, Luparelli ALLENATORE Zaccagnini

ARBITRI Dandini di Frosinone, Lozzi di Roma 2

NOTE Ammoniti Gava Falli 2-4, 2-2 Rec. 1’pt – 1’st


Virtus Ciampino, mister ZaccagniniCome da pronostico la Virtus Ciampino supera nettamente la Vis Fondi e accede alla finale di domani contro la Briciola. La formazione pontina era chiamata all’impresa contro la capolista, ma a rendere ancora più difficili le cose è stata la situazione di emergenza che ha costretto mister Iorio a schierare solo nove giocatrici.


Primo tempo. La capolista parte fortissimo e al 2’ passa in vantaggio. Incursione di De Luca, la sfera arriva a Signoriello, che dal limite non lascia scampo a alla Politi. La spinta delle giallorosse non accenna a diminuire e al 5’ è già 2-0. Incursione di Pisello, respinta di Politi. La sfera torna al numero sette del Ciampino, che pesca Spiriti per l’appoggio a porta vuota. Il Fondi prova a rispondere con un tiro della Zomparelli, che Biaggi neutralizza in due tempi e sul capovolgimento di fronte Spiriti colpisce in pieno traversa. All’11’ ancora Virtus pericolosa, ma Pisello da due passi si divora il terzo gol. Il tris arriva comunque al 16’: assist di De Luca e splendida conclusione di controbalzo di De Luna, che supera Attanasio. La Virtus continua a spingere e sfiora il poker con De Luna, ma sulla linea di porta salva Treglia. Al 25’ è Treglia a provare a scuotere il Fondi, ma Biaggi fa buona guardia. Al 26’ la Virtus cala il poker: splendida azione personale della De Luca, che supera tre avversarie e insacca il 4-0. Giusto il tempo di riprendere il gioco ed è ancora la De Luca ad andare di nuovo a segno.


Secondo tempo. La gara ha ormai ben poco da dire. La ripresa si apre con il Fondi in avanti nel tentativo di riaprire il match. Al 3’ l’incursione di Centola chiama in causa l’attenta Biaggi. Il capitano pontino si ripete al 5’ con una conclusione dalla distanza, che sfiora l’incrocio dei pali. La risposta del Ciampino arriva al 9’ con un diagonale della Pisello che si spegne sul fondo. Con la finale ormai in tasca, la Virtus Ciampino prova a rallentare i ritmi per dosare le energie in vista della sfida contro la Briciola, mentre il Fondi, con le rotazioni corte, inizia ad accusare a stanchezza. Al 17’ la Virtus trova la sesta rete: assist di Alagna e conclusione al centro dell’area della De Luca per il 6-0 Ciampino. I minuti finali non regalano ulteriori emozioni e al triplice fischio la Virtus Ciampino esulta per la conquista della finale di domani.