Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Coppa Lazio, Virtus Anguillara e Albano impattano nel match di andata

Termina 1-1 la sfida tra i gialloblu e i castellani: il 20 ottobre tutto ancora aperto nel match del Pala Collodi



Roberto ManciuriaI gialloblu avevano promesso di vender cara la pelle e così è stato. Al Palazzetto di Anguillara va in scena una splendida partita, ad alto tasso tecnico e correttissima, un vero spot per il calcio a 5. Merito dell'Albano, prima in classifica nel Girone B e favorita dai pronostici, ma soprattutto della Virtus Anguillara che sfodera una prestazione super mettendo in enorme difficoltà gli avversari. Partita veloce e spettacolare fin dalle prime battute con la Virtus che fa girare la palla con grande intensità, sorprendendo non poco gli ospiti che forse, vedendo lo zero in classifica in campionato, si aspettavano una partita facile. L'occasionissima della prima frazione di gara capita sui piedi di Frati che splendidamente servito da Tortorelli (ottimo il suo rientro) colpisce il palo a un metro dalla riga di porta. I rossoblu non creano grossi pericoli ma trovano il gol proprio allo scadere grazie ad uno schema su punizione. Primo tiro primo gol, sembra essere il leitmotiv di questo inizio di stagione. Nel secondo tempo la musica non cambia con l'Anguillara sempre padrona del gioco. Rossi colpisce altri due legni prima di trovare finalmente il meritatissimo pareggio con un piattone destro dal limite dell'area su assist di Tortorelli. Unico brivido: Simina salva il pari deviando sulla riga di porta una punizione dal limite. Come già accaduto nelle prime due giornate di campionato il risultato non premia adeguatamente i ragazzi di mister Manciuria, il pareggio finale sta stretto e anche molto per il gioco espresso e la quantità di occasioni create. Sisani a fine gara è risultato praticamente inoperoso. Discorso qualificazione rinviato dunque al match di ritorno in programma tra due settimane ad Albano.

Archiviato questo primo turno la testa ora va alla prossima trasferta di campionato contro il Valentia. Giocando in questo modo la vittoria è l'unico obbiettivo possibile.