Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Cosmos implacabili: Divino Amore steso 8-0

La formazione di Salustri punisce severamente gli ardeatini e conferma le tre lunghezze di vantaggio in classifica



COSMOS – DIVINO AMORE VIRTUS 8-0


MARCATORI
9’pt Tufo, 10’pt Albuccetti, 15’pt Donat Cattin, 30’pt Cece, 31’ Ciufoletti, 4’st Di Mario, 15’st Albuccetti, 32’ Tufo

COSMOS Mariotti, Donat Cattin, Pace, Cece, Scaduto, Praticò, Di Mario, Tufo, Campanelli, Ciufoletti, Albuccetti, Benedetti ALLENATORE Salustri

DIVINO AMORE Bertucci, Bassi, Federico S., Cirillo, Marucci, De Giorgis, Amicucci, Padellaro, Lamedica, Felici ALLENATORE Parrini

ARBITRO Cortopassi di Ciampino

NOTE Falli 4-6, 2-5 Rec. 1’pt – 2’st


Pierpaolo Tufo, autore di una doppiettaRotondo successo per i Cosmos di mister Salustri, che superano senza difficoltà il Divino Amore e proseguono la loro corsa in testa con tre lunghezze sul Valentia, prossimo avversario della capolista, e cinque sulla Stella Azzurra. L’8-0 finale, però, è un punteggio troppo severo per una formazione ardeatina arrivata in emergenza alla gara e che ha provato a giocare la sua partita, senza però riuscire a limitare i danni.


Primo tempo. Avvio di gara secondo copione. I Cosmos partono subito in avanti e al 2’ Albuccetti impegna Bertucci. Passano tre minuti ed è Ciufoletti a non inquadrare lo specchio. I ritmi della gara non sono elevati, ma è sempre la squadra di casa a spingere, con il Divino Amore che si fa vedere solo con qualche ripartenza poco incisiva. Al 7’ ancora Albuccetti pericoloso, con la sfera che colpisce la traversa, mentre al 9’ Tufo lascia partire una violenta conclusione che si insacca all’incrocio. L’1-0 dura pochi secondi perché i Cosmos raddoppiano immediatamente con Albuccetti, che appoggia in rete un perfetto assist di Tufo. Gara subito in discesa per i ragazzi di Salustri, che al 15’ trovano il tris: palla in area di Cece, deviazione di tacco di Donat Cattin e sfera in fondo al sacco. Il Divino Amore prova a farsi vedere nel finale di tempo con Padellaro, che chiama in causa Mariotti di piede. Subito prima dell’intervallo, però, i Cosmos trovano l’uno-due che chiude definitivamente la gara. Al 30’ Cece serve Scaduto, che insacca il poker, mentre al 31’ i padroni di casa conquistano anche un tiro libero. Bertucci è bravo a respingere la conclusione di Ciufoletti, ma la sfera torna sui piedi dell’attaccante che insacca il 5-0.


Secondo tempo. Gara virtualmente chiusa e nella ripresa il Divino Amore prova a fare qualcosa in più, ma la porta di casa non corre eccessivi pericoli e al 4’ Di Mario insacca il sesto gol. Al 9’ il Divino Amore va vicino alla rete della bandiera: contropiede di Amicucci, palla per De Giorgis, ma sulla sua conclusione è bravo Mariotti a respingere. Il match non ha più nulla da dire in termini di risultato. La formazione ardeatina cerca di farsi vedere in avanti, ma è sempre l’ultimo passaggio a penalizzare la manovra ospite, mentre al 15’ Albuccetti ribadisce in rete una respinta di Bertucci su una sua precedente conclusione. Al 21’ ancora Divino Amore in avanti, con un calcio di punizione di Cirillo, respinto da Mariotti. La gara entra nei minuti finali e dopo una palo di Praticò, in pieno recupero arriva anche l’ottava rete dei Cosmos con Tufo, che batte Bertucci in uscita.