Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Cpc 2005, Luciani suona la carica: “Onorate la maglia!”

Le parole del presidentissimo e del patron Presutti durante la consegna del materiale tecnico alla squadra alzano il sipario sulla nuova stagione



Image titleCon la consegna dei completi per gli allenamenti da utilizzare già da lunedi 27 prossimo, ha ufficialmente inizio la stagione dell'Asd CPC2005. Poche parole ma sentite quelle riservate ai giocatori dal presidente Sergio Presutti, che ha voluto dare cosi il benvenuto ufficiale ai nuovi arrivati e il ben-tornato a chi già faceva parte di questa squadra.Parole seguite subito dopo da quelle del mister Massimo Castagnari,  che ha spiegato gli sviluppi e il programma della preparazione in questi 55 giorni che mancano al calcio d'inizio vero e proprio. Durante il discorso ha anche voluto far capire le priorità che metterà a disposizione, l'impegno e la serietà che vorrà ricevere, chiamando per nome quasi come in un appello uno ad uno i giocatori. Quest'ultimo segno rappresenta la sua volontà in una stagione  da vivere insieme, amalgamando al più presto la sua figura con quella dei giocatori, cosi come quella dei più anziani con i tanti giovani.L'ultima parola è stata del presidentissimo Enrico Luciani,  che oltre a chiedere sacrifici per la gloriosa maglia indossata esprime anche la necessità di onorarla al massimo, sottolineando che ognuno di loro è titolare in questa squadra anche se gioca per pochi minuti. Luciani ha voluto infine far riferimento al valore dello sport in quest'epoca e sull'importanza del loro compito, che seppur lo facciano come divertimento, li rende quasi come una luce nel buio. L'evolversi della vita societaria nel contesto sportivo e comportamentale ha mano a mano fatto disamorare i giovani al sacrificio, e la loro presenza nella società è sintomo d'orgoglio e vanto.