Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

CPC e Lepanto, missione compiuta. Rallenta il Ronciglione

Le capolista dei due gironi chiudono l'anno in testa, passo falso dei viterbesi contro la Pescatori. A Fiumicino prende quota il Montespaccato



Luigi Ruggiero attaccante Compagnia Portuale (foto CPC2005)Nessun colpo di scena nell'ultima giornata di campionato del 2015: Compagnia Portuale e Lepanto Marino chiudono l'anno solare in testa alla classifica dei rispettivi raggruppamenti. Nel girone A i biancorossi di Castagnari faticano più del previsto in casa contro l'Olimpia, ma alla fine portano a casa una vittoria pesantissima, che consente a Ruggiero e compagni di allungare sul Ronciglione United, rimontato e inchiodato sul 2-2 dalla Pescatori Ostia. Quattro adesso i punti che separano prima e seconda della classe, due quelli che dividono il Montespaccato, corsaro a Fiumicino, dal secondo gradino del podio. Nel girone B, massimo risultato con il minimo sforzo per la Lepanto contro il Sant'Angelo Romano. La formazione di Leone passa 1-0 con un gol dell'ultimo arrivato Di Ludovico e mantiene invariato il distacco dalla Valle del Tevere, che al Comunale di Forano regola di misura il La Rustica. Brusca frenata invece per la Spes Poggio Fidoni, sconfitta tra le polemiche a Monterotondo contro il Real. Il Casal Barriera vuole diventare grande e con il blitz sul campo del fanalino Tor Pignattara infila il quinto risultato utile consecutivo, portandosi a -2 dal terzo posto.

Image titleTra le aspiranti ai playoff, nel gruppo A spicca la goleada dell'Aranova ai danni della disastrosa Virtus Bolsena, cinque gol con cui i rossoblu si prendono il quarto posto a scapito del Guardia di Finanza, che contro il Santa Severa butta via i tre punti a una manciata di secondi dal triplice fischio. Vittorie anche per le altre matricole San Lorenzo Nuovo e Atletico Ladispoli. Pescatori Ostia e Vi.Va. continuano a prendere quota (quinta vittoria nelle ultime sei partite per gli uomini di Patrizi), in coda c'è la seconda vittoria stagionale del Futbolclub di Bornivelli, che si aggiudica lo scontro diretto contro il Santa Marinella. Nel gruppo B, il Torrenova cade a sorpresa in casa contro il Palombara e si fa superare dal Real Monterotondo Scalo. Seconda vittoria consecutiva per l'Atletico Olevano, che dopo lo sgambetto di sette giorni fa alla Valle del Tevere, frena la corsa del Tor di Quinto espugnando ilTesta con un gol di Vagnoli. Vince anche il Villalba, 3-1 ad una Castelnuovese in caduta libera, Guidonia e Cantalice dividono la posta in palio.
Image title