Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

CreCas, l'impresa non arriva. Passa il Montecelio Borussia

I sabini non riescono a rimontare il 3-1 subito all'andata. Ad Amici e i suoi l'1-1 finale basta e avanza per staccare il pass per gli ottavi



MARCATORI Ricci 15' pt (C), Cesaro 43' st (M)
MONTECELIO BORUSSIA De Angelis, Di Brango (37' st Renzi), Ruggieri, Sganga, Piantadosi, Basciani, Frasca (1' st Cesaro), D'Epifanio, Scerrati, Sorrentino, Cassetti (22' st Mori) PANCHINA Sposato, Roselli, Valentini, Cesaretti ALLENATORE Amici
CRECAS CITTÀ DI PALOMBARA Alessandri, Ricci, Pasquarelli, Simone, Calabresi, Passiatore, Cupelli (36' pt Persichetti) Palmieri (1' st Serratore), Serini, Tancredi, Bacchi (7' st Di Gianfelice PANCHINA Lucarelli, Meucci, Massimi, Saliou ALLENATORE Berti
ARBITRO Caciotti di Albano Laziale Ass. Raganelli di Roma 1 e Ticani di Roma 2
NOTE Espulso al 16' st Passiatore (C) per linguaggio scorretto. Ammoniti Palmieri, Saliou. Ang. 7 – 7.  Rec. 1' pt, 4' st.

Manrico Berti, al suo CreCas l'impresa non riesceServiva l'impresa al CreCas Città di Palombara per ribaltare l'1 a 3 subito in casa nel turno di andata. E, nonostante una gara disputata egregiamente dai sabini, l'1 a 1 finale premia il Montecelio Borussia, che vola agli ottavi di finale. Con una formazione composta solo per 3/11 da “senior”, i rossoblu danno filo da torcere alla squadra di Amici, tenendo in pugno il match fino all'espulsione di Passiatore al 16' della ripresa. Dopo 11' di gioco, infatti, ci prova Bacchi sugli sviluppi di un corner mandando oltre la traversa. Sul capovolgimento di fronte, Sorrentino, servito da Scerrati a destra, fa partire il cross per Cassetti, anticipato dall'intervento di Calabresi. È il capitano rossoblu a incaricarsi di una punizione al 14', provando a bissare lo straordinario gol dell'andata, ma sfiora solo l'incrocio. Il momento positivo degli ospiti si concretizza al 15', quando Tancredi parte dalla bandierina indirizzando in area, dove Ricci incorna e mette dentro per lo 0 a 1. Nella seconda frazione di gioco Amici decide di mandare in campo uno dei suoi uomini più decisivi: al 9' proprio di Cesaro è il tentativo da fuori area, che termina alto. Il CreCas Città di Palombara rimane in dieci dopo pochi minuti e il Montecelio Borussia affonda il colpo solo al 43', quando Cesaro pareggia i conti scagliando il destro potente da fuori area e piazzando alla destra di Alessandri. Al 47' è magistrale la conclusione di Persichetti dal limite, e altrettanto superlativa è la risposta di De Angelis, che in tuffo alza la palla oltre la traversa. Al triplice fischio festeggiano i tiburtini.