Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Giovanili

Cristiano Canarecci alla guida dell'Under 21 nazionale dell'Olimpus: "Un sogno che si avvera"

L'ex tecnico del Blue Green approda al Palaolgiata, dove sarà anche l'allenatore in seconda della prima squadra



Cristiano Canarecci all'OlimpusTredici anni di esperienza nel mondo del pallone e tanta voglia di lavorare con i giovani. Si presenta così Cristiano Canarecci, neo tecnico dell’Under 21 nazionale dell’Olimpus. Al termine della sua esperienza al Blue Green, l’allenatore approda nella società di Roma nord col piglio di chi, dopo una lunga gavetta, non vuole fermarsi. Il suo ruolo sarà fondamentale. Oltre a guidare la nazionale, sarà infatti il secondo nella prima squadra, un elemento di raccordo molto importante per l’Olimpus, che quest’anno punterà forte sul settore giovanile, con l’obiettivo di valorizzarlo al meglio e di portare quanti più ragazzi possibile a giocare nella formazione maggiore. A sottolinearlo lo stesso Canarecci, il cui approdo all’Olimpus è stato fortemente caldeggiato dal Responsabile dell’Area tecnica, Alessandro Angelucci: “L’obiettivo della società è quello di far allenare i nostri giovani nel migliore dei modi e cercare di farli giocare nel nazionale, attraverso la partecipazione nella mia under 21. Oltre che puntare su giocatori formati, ho il compito di far arrivare gli Juniores all’Under 21 nazionale e poi alla prima squadra”. Canarecci parla poi della sua esperienza di tecnico: “Ho iniziato da un provinciale e poi proseguito con tanta femminile. Gli ultimi sei anni li ho trascorsi nel maschile, lavorando dagli Juniores all’Under 21. Nel mio triennio alla Blue Green ho mantenuto la C2 lanciando in prima squadra tantissimi giovani”. Poi, torna al suo attuale incarico, che affronta con la serietà di chi vuole non solo insegnare ma anche apprendere: “Si tratta per me di una sfida molto affascinante che mi porterà a raffrontarmi con un nuovo modo di giocare, una sfida che mi affascina e nella quale cercherò di dare il mio contributo. Vengo anche per imparare – ha sottolineato il tecnico – nella prossima stagione, sarò inoltre il secondo in prima squadra e di poter apprendere nuovi metodi di allenamento. Per me si tratta di un’opportunità di crescita molto importante”. Alla presentazione di Cristiano Canarecci ha partecipato Guido Ponzani, titolare della BP Buildings, sponsor dell’Olimpus per la prossima stagione. Nelle dichiarazioni del tecnico, c’è stato poi spazio per alcune battute sulle aspettative, sue e della società: “Ringrazio il Presidente dall’Olimpus, Andrea Verde, e il Direttore Generale, Renato Serafini, che mi hanno permesso di avere questa opportunità. Allenare un nazionale è sempre stato il mio sogno. La società ci tiene ad avere un settore giovanile fortissimo, motivo per cui per me è ancor di più un onore avere questa opportunità. Insieme – conclude – cercheremo di far crescere Allievi e Juniores per farli poi approdare nel campionato nazionale”, creando così un sottile filo di Arianna capace di legare tra loro un po’ tutte le categorie dell’Olimpus.