Notizie
Categorie: Dilettanti

Cuore Torvaianica: i gialloblu passano all'Abbafati e passano il turno. Atletico Lariano ko

La formazione pareggia il conto con l'andata grazie a Celiani e Colonnelli, poi sono decisivi i rigori



MARCATORI Celiani 27'st, Colonnelli32'st 

ATLETICO LARIANO Orsolini 6, Agrifoglio6.5, M.Massimi 6, Basile 5.5 (30'pt Lelli 6, 23'st Romaggioli sv),Catarinelli 6.5, M.Ronchetti 6, Giordani 6, Sciotti 5.5 (15'st Fabi 6), Raponi 5.5, Lisi 5.5, Noce 5 PANCHINA Marani, Prati, F.Pantoni,De Gregorio ALLENATORE Giovarrusscio 

TORVAIANICA Solimeno 6.5. Palumbo 6,Ricciardo 5.5 (1'st Borshi 6), Ciccolini 6 (18'st Maiali 6), Chianese 6, Colonnelli 7, Oliva 6.5, Torri 5.5, Celiani 7, Sammarco 6,Pettinari 5 (1'st Zanobi 5.5) PANCHINA Acanfora, Fabrizio, Mineo,Vallo ALLENATORE Salotti 

ARBITRO Fragomeni di Roma 2, 5.5 

NOTE Ammoniti Ronchetti, M.Massimi,Ciccolini, Catarinelli, Borshi Angoli 2-10 Rec 2'pt – 4'stFuorigioco 3-0Sequenza Rigori Lisi (A) parato,Celiani (T) parato, Agrifoglio (A) gol, Zanobi (T) gol, Ronchetti (A)parato, Oliva (T) gol, Giordani (A) gol, Borshi (A) gol, Fabi (A)gol, Sammarco (T) gol


La festa del Torvaianica a fine garaIl Torvaianica si impone ai calci dirigore, raggiunti dopo aver pareggiato lo 0-2 dell'andata, e per quanto visto all'Abbafati passa meritatamente il turno in Coppa Lazio. L'Atletico Lariano ha pagato il fatto di provare a difendere per troppi minuti il vantaggio ottenuti in trasferta una settimana fa, per poi finire un po' sulle gambe nell'ultimo quarto di gara, in cui i pometini sono riusciti viceversa a tenere alto il ritmo e la tensione nervosa, mettendo dentro le due reti nel giro di cinque minuti. Poi, la lotteria dei rigori con la vittoria per l'undici gialloblu.  


Una fase di giocoPrimo tempo Il Torvaianica, pressato dal risultato dell'andata, parte meglio dei padroni di casa e comincia a premeresin dalle prime battute, anche se Orsolini non deve mettersi in mostra. I pometini collezionano solamente una serie di calci d'angolo che non crea problemi alla retroguardia gialloverde. Il primo,timido, tentativo verso i pali è però dell'Atletico col match winner dell'andata Lisi che dai 20 metri calcia rasoterra per la facile presa di Solimeno (24'). Sul capovolgimento di fronte è clamoroso il gol fallito da Celiani che, dopo un rimpallo favorevole,ha sul destro il colpo del vantaggio a circa 7 metri dalla porta, ma sbaglia sbucciando di potenza il pallone e spedendolo sul fondo. Ci prova poi ancora Lisi per i larianesi al 32' con un calcio dipunizione di 20 metri spostato sulla sinistra, il pallone finisce fuori sul primo palo con Solimeno in controllo. Brivido in area larianese al 38' quando Palumbo crossa al limite dell'area di porta trovando un rimpallo tra un difensore gialloverde ed Orsolini, il pallone schizza pericolosamente verso la porta, Catarinelli la butta in angolo. Torvaianica ancora pericoloso al 43' con un calcio di punizione di Celiani: pallone potente rasoterra che finisce sul primo palo bloccato da Orsolini.


Secondo tempo Il Torvaianica rientra incampo con due novità, Zanobi e Borshi, con il primo che al 10' prova a Scatto dall'Abbafatisorprendere Orsolini dalla distanza, ma il pallone si perde sul fondo. E' il Torvaianica a fare la gara, anche se i gialloblu non riescono comunque a rendersi realmente pericolosi, se si eccettuano due conclusioni di Celliani e Sammarco, dalla distanza, che finiscono sul fondo. L'Atletico sfiora il colpo del ko in due occasioni a cavallo del 25': la prima nasce da un rimpallo a centrocampo che favorisce lo scatto di Lelli per Giordani che viene stoppato da Solimeno in uscita, mentre poco dopo è Raponi ad impensiere gliospiti con un bel destro, ma Solimeno devia in corner. Al 27' la qualificazione torna in bilico perché il Torvaianica passa invantaggio: Celiani dal limite dell'area fa partire una concliusioneangolatissima sulla quale Orsolini non può nulla. Il portiere larianese è costretto a raccogliere il pallone in fondo al sacco anche 5' più tardi quando su un cross dalla sinistra la sfera giunge sul lato opposto dove Colonnelli si coordina al volo e spara sul palo opposto firmando il 2-0. Gara apertissima e accesa, ma che vive di fiammate e poche occasioni. Al 44' Raponi riesce a liberarsisul primo palo in posizione defilata, ma la palla finiscesull'esterno della rete. Non succede poi niente negli ultimi 5' di gioco (recupero compreso). Dal dischetto sia l'Atletico che il Torvaianica falliscono il primo tiro e realizzano il secondo. Ronchetti fallisce il terzo per i larianesi e la serie si conclude felicemente per gli ospiti con il cucchiaio di Sammarco che trascina al turno successivo i gialloblu.