Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Curiosità e approfondimenti della 27ª giornata di campionato

Tutto invariato ai primi posti, con l'Atletico Vescovio che centra la decima vittoria consecutiva e il La Sabina che torna al successo dopo un mese. Cade la Boreale, un punto a testa per Perconti e Villalba



Nel presentare, sabato, il turno di campionato appena archiviato, avevamo annunciato che qualcosa al vertice delle due classifiche sarebbe potuto cambiare. Ci sbagliavamo. La Valle del Tevere allunga sul La RusticaLe fantastiche quattro Atletico Vescovio, La Sabina, Tolfa e Valle del Tevere hanno fatto tutte bottino pieno, e nei vagoni di prima classe del treno verso l'Eccellenza ognuno è rimasto al proprio posto. Distacchi, perciò, invariati tra prime e seconde: il Vescovio bussa tre volte contro il Città di Cerveteri, il Tolfa all'inglese sulla Boreale; La Sabina e Valle del Tevere entrambe di misura su Sant'Angelo Romano e La Rustica.

Capitolo aspiranti al podio. A uscire con le ossa rotte dalla giostra è proprio la Boreale, che non solo perde, se non l'ultimo, il penultimo treno per avvicinarsi alla capolista, ma d'ora in avanti dovrà fare molta attenzione a chi arriva da dietro: Compagnia Portuale e Soccer Santa Severa vincono contro Vasanello e Tor di Quinto, e si portano rispettivamente a due e tre lunghezze dai biancoviola. Discorso diverso nel girone B dove le dirette inseguitrici del La Rustica, terzo della classe, non approfittano come dovrebbero della sconfitta del team di Bonanni. La Spes Poggio Fidoni cade inaspettatamente sul campo del Fiano Loiseaux attaccante Compagnia PortualeRomano, mancando l'aggancio ai capitolini; il Sant'Angelo, invece, paga dazio a Poggio Mirteto interropendo una bella striscia di quattro risultati utili consecutivi.

Serie positive interrotte anche per Fiumicino e Guidonia, che si arrendono a Vis Subiaco e Comunale di Capena. Amncora un pareggio invece per la Vigor Perconti, che scippa due punti ad un buon Villalba con un rigore molto generoso. In coda, Pianoscarano e Football Riano sembrano ormai ai titoli di coda della loro avventura in Promozione, mentre Vis Subiaco, Cantalice e Città di Monterotondo portano punti che valgono oro in chiave salvezza.