Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Cynthia, ostacolo Aprilia. Parla il difensore Matteo Bagaglini

Il calciatore castellano, classe '92, carica i suoi: "Siamo un ottimo gruppo"



Image titleTerza trasferta stagionale per il Cynthia di mister Rughetti che, dopo la vittoria di Anzio ed il pareggio di Palestrina, si reca al "Quinto Ricci" per affrontare l'Aprilia, altra formazione molto giovane del raggruppamento autrice di un'ottima partenza. Obiettivo primario per i castellani e' quello di riuscire a confermarsi nella gestione del possesso palla senza pero' mancare di lucidita' negli ultimi metri, decisivi per sbloccare le partite. Di questo e dell'avvio in campionato dei suoi ha parlato Matteo Bagaglini, difensore classe '92 proveniente da tre stagioni nel professionismo con le maglie di Celano, Martina Franca e Chieti. "Contro l'Arzachena sotto il profilo del gioco abbiamo fatto tutti una grossa prestazione, dalla linea difensiva fino all'ultimo attaccante ma, pur creando almeno sei occasioni nitide, non abbiamo trovato la giocata decisiva; se finalizzassimo di piu', sarebbe veramente ottimo. La nostra speranza comunque e' che la ruota giri nel verso giusto gia' a partire dalla prossima giornata in cui vogliamo conquistare i tre punti. Per quanto riguarda la classifica, dopo quattro giornate non puo' che essere molto corta tuttavia sono convinto che, nonostante un ottimo avvio, ci manchino almeno due punti". Bagaglini si e' poi concentrato sull'imminente sfida contro l'Aprilia (compagine affrontata due volte l'anno scorso in Seconda Divisione) e sui suoi primi mesi a Genzano. "La formazione di Fattori e' una squadra giovane partita con tanto entusiasmo che vorra' riscattare in casa la sconfitta subita contro l'Ostia Mare ma noi li affronteremo senza timore cercando di imporre il nostro gioco e consapevoli di poter creare problemi a qualsiasi squadra. A livello personale invece, sebbene io venga da tre anni di professionismo, per il modo in cui lavoriamo con mister e staff tecnico e per il gruppo che ho trovato non c'e' nulla da invidiare a quelle piazze; ho scelto di ripartire dalla Serie D sposando la causa del Cynthia e ne sono felice perche' ho trovato una bella accoglienza ed una squadra che potra' fare molto bene". Il Cynthia e' reduce da due pareggi consecutivi che l'hanno portato a quota cinque punti dopo le prime quattro giornate di campionato mentre l'Aprilia che ha due punti in piu' dei biancazzurri, ha vinto le prime due gare davanti al proprio pubblico. Arbitro dell'incontro sara' il sig. Manuel Volpi di Arezzo che non ha precedenti con le due formazioni, gli assistenti saranno invece Alessandro Lombardi di Castellammare di Stabia e Nicola Nevio Spiniello di Avellino. A differenza degli altri campi, fischio d'inizio fissato alle ore 16 vista la sfida nello stesso impianto delle ore 11 tra Lupa Roma e Barletta, valida per la settima giornata del campionato di Lega Pro.