Notizie

D.Antonellis risponde a Coccia: tra Lodigiani e Frosinone finisce in parità

La formazione di Santucci ci ha provato fino all'ultimo, non trovando però il guizzo giusto per conquistare i tre punti



11a Giornata - 13 dic 2014
1 - 1

MARCATORI 14’pt Coccia (L), 16’pt D.Antonellis (F) 

LODIGIANI Branca 6, Ventura 6 (20’st Leacche 6), Marchetti 6, Nascimben 6.5 (26’st Sansotta sv), Vergine 5.5, Francisci 6, Grisolia 6.5, Giorgio 6, Coccia 7 (15’st Romano), Rodi 5.5 (5’st Bonifazi 6), Crudo 6 (12’st Mercuri 6) PANCHINA Campagna, Bottone ALLENATORE Santucci 

FROSINONE Capogna 6.5, L.Antonellis 6, D.Antonellis 7, Candelaresi 6, Miele 6.5, Fabriani 6.5, Savo 5 (30’pt Martinelli 6), Pescosolido 5.5, De Carolis 6, Cherubini 5.5, Lisi 6 (26’st Mansueti sv) PANCHINA Germano, Delicato, Giovannone, Onorati, Magliulo ALLENATORE Penna 

ARBITRO Bratila di Ciampino 6 

NOTE Angoli 6 - 3 Rec. 1’pt - 3’st 


Alla Borghesiana finisce 1-1 il match tra la Lodigiani e il Frosinone. Una gara che i ragazzi di Santucci hanno costantemente tenuto in mano, non riuscendo però a scardinare l’ottimo assetto difensivo del Frosinone. Forse troppo prudente l’atteggiamento dei ragazzi di mister Penna che quasi mai sono stati in grado di impensierire i pali difesi da Branca, ma che comunque sono stati in grado di conquistare un punto su un campo tutt'altro che semplice. Le due squadre schierate a centrocampo


PRIMO TEMPO Il match parte con la Lodigiani che prende subito in mano le redini del gioco e alla prima vera occasione si porta in vantaggio. Al 14’ Grisolia con un lancio perfetto pesca l’inserimento di Coccia che con un pallonetto dolcissimo beffa Capogna in uscita. Il Frosinone reagisce con veemenza e al 16’ trova il pareggio: corner dalla sinistra su cui si avventa D.Antonellis che di testa gonfia la rete. Dopo aver subito il gol la Lodigiani riprende in mano la gara e al 25’ crea una buona occasione con Rodi che, dopo aver saltato il diretto marcatore, calcia con il destro da fuori area, ma la sfera termina di poco sul fondo. Nel finale occasione d’oro per la Lodigiani: Coccia parte dalla sinistra, si accentra e dall’interno dell’area calcia in porta, Capogna respinge la sfera che torna sui piedi del numero 9 che da ottima posizione spara alto. É l’ultimo brivido del primo tempo che si chiude al termine di un minuto di recupero sul risultato di 1-1.  


SECONDO TEMPO La prima grande occasione della ripresa è appannaggio degli ospiti: Pescosolido dalla destra crossa al centro dell’area, Ventura si fa soffiare la sfera da D.Antonellis che da ottima posizione calcia in porta senza però inquadrare lo specchio. I padroni di casa rispondono pochi minuti dopo con un colpo di testa di Bonifazi che termina di pochissimo sul fondo. Nella ripresa, così come nel primo tempo, è la Lodigiani a fare la partita, ma il Frosinone è ben disposto in fase difensiva e i reds faticano ad impensierire la retroguardia ciociara. La partita scivola verso i minuti finali con pochi sussulti, nonostante gli sforzi della Lodigiani di portare a casa i tre punti, così al termine dei 3’ di recupero il signor Bratila di Ciampino fa calare il sipario sull’incontro. Pareggio per 1-1 fra Lodigiani e Frosinone, al termine di una partita che i padroni di casa hanno comandato non riuscendo però ad avere la meglio sulla solida e compatta difesa ospite.